Lega Pro girone C. Tutti i tabellini della settima giornata

Pubblicato il autore: Francesco Pellicori Segui

Caos Lega pro : Campionato modificato

In attesa del posticipo tra Casertana e Catania, che si disputerà questa sera ore 20:00, il girone C di Lega Pro ci regala una nuova capolista. Di fatto il Messina, con la vittoria ad Andria in casa della Fidelis, ha raggiunto il primo posto in graduatoria, godendosi il primato in attesa del posticipo. Il risultato più roboante della giornata è quello del Foggia che ne rifila 4 alla Lupa Castelli Romani. Vittorie di misura per Lecce (1-0 ai danni dell’Ischia), Catanzaro (1-0 al Martina), Akragas ( 1-0 a Pagani) e Monopoli (2-1 tra le mura amiche contro il Melfi). Due, invece, i pareggi; quello 1-1 tra Juve Stabia e Cosenza e quello, a reti bianche, tra Matera e Benevento. Di seguito sono riportati tutti i tabellini della settima giornata di Lega Pro girone C.

LEGA PRO GIRONE C: TABELLINO JUVA STABIA-COSENZA 1-1

JUVE STABIA (3-4-3): Russo (10′ st Modesti); Polak, Migliorini, Liotti; Cancellotti, Obodo, Favasuli, Contessa; Gatto, Gomez, Arcidiacono (21′ pt Vella, 47′ st Romeo). A disposizione: Mileto, Carillo, Carrotta, Caserta. All.: Zavettieri COSENZA (4-4-2): Perina; Corsi, Tedeschi, Blondett, Pinna; Criaco (26′ st Guerriera), Arrigoni, Fiordilino, Statella; Arrighini, La Mantia (26′ st Raimondi). A disp.: Saracco, Soprano, Di Somma, Ciancio, Minardi, Ventre, Vutov. All.: Roselli ARBITRO: Fourneau di Roma 1 MARCATORI: 28′ pt Criaco (C), 33′ pt Contessa (J) NOTE: Spettatori circa 1500 con sparuta rappresentanza ospite. Ammoniti: Vella (J), Cancellotti (J), Gatto (J), Corsi (C); Corner: 3-2; Recupero: 2′ pt – 4′ st

LEGA PRO GIRONE C: TABELLINO CATANZARO-MARTINA 1-0

CATANZARO (4-3-1-2): Grandi 6.5; Bernardi 5.5, Ricci 6, Moi 5.5, Squillace 6; Agnello 6, Maita 5.5 (11′ s.t. Giampa’ 6), Foresta 6 (39′ s.t. Selvatico s.v.); Taddei 6; Razzitti 6, Ingretolli 6.5 (25′ s.t. Mancuso 6). In panchina: Scuffia, Caselli, Orchi, Sirigu, Barillari, Kolawole, Caruso, Fulco, Priola Allenatore: D’Urso 6 MARTINA (4-2-3-1): Viotti 5.5; Marchetti 6.5, Migliaccio 6.5, Sirignano 6, Rullo 4.5; Viola 5.5 (29′ s.t. De Lucia s.v.), Basso 6; Schetter 6, Bogliacino 5.5 (37′ s.t. Gaetani s.v.), Franchini 6; Baclet 5.5 (23′ s.t. Cristea 5.5). In panchina: Simone, Danese, Giura, Cristofari, Gabrielloni, Zappacosta, Puntar, Gabrieli. Allenatore: Incocciati 5.5 ARBITRO: Vesprini di Macerata RETE: 10′ st Ingretolli NOTE: spettatori 1359 di cui abbonati 782, incasso di 11.314 euro. Ammoniti Sirignano, Schetter, Foresta, Razzitti, Giampa’, Marchetti, De Lucia, Rullo. Angoli 3-3.

LEGA PRO GIRONE C: TABELLINO F.ANDRIA-MESSINA 0-1

FIDELIS ANDRIA (4-4-2): Poluzzi 7.5; Tartaglia 5.5, Fissore 5.5 (18′ st Bangoura 6), Stendardo 4, Cortellini 6.5; Onescu 6, Bisoli 6.5, Piccinni 6 (39′ st Capellini sv), Morra 6 (26′ st Kristo sv); Grandolfo 6, Strambelli 6. In panchina: Cilli, Aya, Ferrero, Vittiglio, Alhassan, Cianci, Matera, Paterni. Allenatore: D’Angelo 5.5 MESSINA (4-4-2): Berardi 6.5; Frabotta 6.5, Burzigotti 7, Palumbo 6.5, De Vito 6.5; Zanini 6.5, Baccolo 6, Giorgione 6.5, Barraco 6.5 (30′ st Parisi sv); Tavares 6 (39′ st Fornito sv), Cocuzza 6 (17′ st Salvemini 6). In panchina: Addario, Bramati, Barilaro, Russo, Fusca. Allenatore: Di Napoli 7 ARBITRO: Baroni di Firenze RETE: 35′ pt Barraco (rig.) NOTE: Spettatori 2500 circa. Espulso: 34′ pt Stendardo per fallo su chiara occasione da gol. Ammoniti: Frabotta, Cocuzza, Palumbo. Angoli 4-3. Recupero: 2′, 4′.

LEGA PRO GIRONE C: TABELLINO LECCE-ISCHIA 1-0

LECCE (4-4-2): Perucchini 7.5, Lepore 5.5, Cosenza 5.5, Gigli 6.5 (20′ st. Camisa 6), Legittimo 6.5; Surraco s.v (31′ pt. Carrozza 6), Papini 6.5, De Feudis 6, Doumbia 6; Curiale 5.5 (30′ st. Liviero 6), Moscardell 6. In panchina: Bleve, Beduschi, Lo Bue, Pessina, Cicerello, Suciu, Diop, Vecsei All: Braglia 6 ISCHIA (4-1-4-1): Iuliano 5.5, Florio 5.5, Filosa 5, Moracci 6, Bruno 5 (40′ st Bargiggia sv); Meduri 6.5 (23′ st. Patti sv); Armeno 6, Palma 5.5 (36′ st. Manna sv), Izzillo 5,5, Calamai 5,5;, Orlando 6. In panchina: Mirarco, Guarino, Savi. All.: Bitetto 6 ARBITRO: D’Apice di Arezzo RETE: 47′ pt Papini NOTE: Pomeriggio di sole. Manto erboso in buone condizioni. Spettatori 7.847 (1.095 paganti) per un incasso totale di 35.339 euro. Ammoniti: Izzillo, Meduri, Patti, Cosenza e Carrozza. Angoli 10-5 per il Lecce. Recupero: 2′, 3′

LEGA PRO GIRONE C: TABELLINO LUPA CASTELLI ROMANI-FOGGIA 0-4

LUPA CASTELLI ROMANI (4-2-3-1): Tassi 4; Rosato 5.5, Aquaro 5, Mazzei 4, Carta 4.5; Crescenzo 4 (9’st Strasser 5), Icardi 5.5; Morbidelli 4.5 (37’st Montesi sv), Volpe 5 (9’st Mancini 4.5), Siclari 5; Scardina 5. In panchina: Scarfagna, De Gol, Petta, Lucarini, Ferrari, Ricamato, Mastropietro, Roberti. Allenatore: Galluzzo 4 FOGGIA (4-4-2): Narciso 6; De Almeida 7, Loiacono 6.5 (34’st De Giosa s.v.), Gigliotti 7, Di Chiara 6.5; Gerbo 7, Coletti 7, Agnelli 7.5 (19’st Riverola 7), Sarno 7; Iemmello 8, Floriano 6.5 (15’st Sainz-Maza 7). In panchina: Micaele, Agostinone, De Giosia, D’Allocco, Lodesani, Bollino, Viola, Sicurella, Tarolli. Allenatore: De Zerbi 7.5 ARBITRO: Robilotta di Sala Consilina RETI: 18′ pt Agnelli, 25′ pt e 42′ pt Iemmello, 19′ st Sainz-Maza NOTE: terreno in buone condizioni, spettatori 500 circa per un incasso complessivo di 3000 euro. Ammoniti: Loiacono. Angoli: 3-3. Recupero: 0′, 3′.

LEGA PRO GIRONE C: TABELLINO PAGANESE-AKRAGAS 0-1

PAGANESE (4-3-1-2): Marruocco 5.5; M.Esposito 5, Schiavino 5.5, Magri 4.5, Bocchetti 5; Guerri 5 (45′ st De Feo sv), Grillo 5 (23′ st Berardino 5), Cicerelli 6 (43′ st Gurma sv); Deli 5; Caccavallo 5, Cunzi 5. In panchina: R. Esposito, Palomeque, Sorbo, Di Massa, Bernardini, Martiniello, Borsellini. Allenatore: Grassadonia 5 AKRAGAS (4-4-2): Maurantonio 6; Scrugli 6.5, Marino 6.5, Capuano 6, Sabatino 6.5; Salandria 7.5, Almiron 6 (30′ st Vicente sv), Zibert 5, Aloi 5; Di Piazza 6 (37′ st Mauri sv), Madonia 6 (24′ st Leonetti 6). In panchina: Vono, Roghi, Fiore, Lovric, Cristaldi Valbuena, Lo Monaco. Allenatore: Legrottaglie 6,5 ARBITRO: Tardino di Milano RETE: 14′ st Salandria NOTE: Serata umida, spettatori 800 circa. Ammoniti De Feo, Scrugli, Marino, Capuano, Zibert, Aloi. Angoli 7-3. Recupero: 1′, 3′.

LEGA PRO GIRONE C: TABELLINO MONOPOLI-MELFI 2-1

MONOPOLI ( 3-5-2): Pellegrino 6.5; Bei 4.5, Esposito 6.5, Ferrara 6.5; Luciani 6.5, Tarantino 6.5 Battaglia 7, Romano 6 (26′ st Rosafio 5), Pinto 6; Croce 7, Gambino 7 (46′ st Castaldo sv). In panchina: Tognoni, Ricucci, Difino, Djuric, Bellante, Guglielmi, Canalini, Maresca. Allenatore: Tangorra 7 MELFI (4-3-1-2): Santurro 8; Annoni 5.5, Di Nunzio 5.5, Cason 5.5, Nicolao 4.5; Maimone 5.5 (40′ st Finazzi sv) Giacomarro 6.5, Prezioso 5.5 (1′ st Canotto 6); Herrera 6, Tortolano 6.5, Longo 7 (22′ st Lescano 6). In panchina: Gagliardini, Amelio, Scognamiglio, Innocenti, Masini, Demontis, Masia, Zanotti, Madia. Allenatore: Palumbo 6 ARBITRO: Camplone di Pescara RETI: 13′ pt Esposito (Mo), 7′ st Longo (Me), 34′ st Croce (Mo) NOTE: Cielo sereno e campo in discrete condizioni. Spettatori 1500 circa (200 ospiti).Al 44′ st Gambino (Mon) si fa parare un rigore. Espulso al 43′ st Nicolao per comportamento non regolamentare. Ammoniti Bei, Di Nunzio. Angoli 3-3.Recupero pt 0′ st 3

LEGA PRO GIRONE C: TABELLINO MATERA-BENEVENTO 0-0

MATERA (3-4-3): Bifulco 5.5; Ingrosso 5.5, Zaffagnini 6.5, Piccinni 6.5; Di Lorenzo 6, Iannini 6, De Rose 5.5 (35′ st Armellino 5.5), Tomi 5.5 (21′ st Zanchi 6); Pagliarini 5 (12′ st Carretta 5), Regolanti 5, Letizia 4.5. In panchina: Biscarini, Rolando, Scognamillo, D’Angelo, De Franco, D’Agostino. Allenatore: Padalino 6. BENEVENTO (3-4-3): Gori 6.5; Padella 5.5, Lucioni 6, Mattera 6; Melara 6, De Falco 5.5 (42′ st Cruciani 6), Del Pinto 6, Pezzi 5.5; Mazzeo 6, Marotta 5 (22′ st Campagnacci 5), Cisse’ 6 (31′ st Di Molfetta 5.5). In panchina: Piscitelli, Onifazi, Porcaro, Troiano, Son, Bianco, Mazzarani. Allenatore: Cassia 5.5 (Auteri squalificato). ARBITRO: Ranaldi di Tivoli NOTE: Spettatori 3.000 circa. Ammoniti: Padella, Marotta, Iannini. Angoli 6-5 per il Benevento. Recupero: 1′ e 4′.

 

Leggi anche:  Sky, Eleven Sports o Rai Sport? Dove vedere Juve Stabia Casertana in tv e in streaming

 

 

  •   
  •  
  •  
  •