Lega Pro: 16a giornata: spiccano Reggiana-Alessandria e Lecce-Benevento

Pubblicato il autore: Antonio Paradiso Segui

Lega Pro girone B 16 giornata: risultati, classifica e prossimo turno

LEGA PRO: 16A GIORNATA: OCCHI PUNTATI SU REGGIANA-ALESSANDRIA E LECCE-BENEVENTO

Si chiude l’anno in Lega Pro, dato che dopo la disputa della 16a giornata, il campionato si fermerà per le festività natalizie, riprendendo poi nel weekend tra il 9 e il 10 gennaio con la 17a giornata.

GIRONE A

CREMONESE vs CITTADELLA domenica ore 17.30
FERALPISALO’ vs GIANA E. sabato ore 17.30
LUMEZZANE vs ALBINOLEFFEdomenica ore 15.00
MANTOVA vs PRO PATRIA sabato ore 15.00
PADOVA vs BASSANO V. domenica ore 14.00
PORDENONE vs PAVIA sabato ore 17.30
REGGIANA vs ALESSANDRIA domenica ore 17.30
RENATE vs CUNEO sabato ore 15.00
SUDTIROL vs PRO PIACENZA sabato ore 15.00

Nel girone A spicca il big match di Reggio Emilia, tra la Reggiana, al momento quinta in classifica a quota 24, e la capolista Alessandria, prima a quota 30, che viene dall’exploit di Coppa Italia, dove gli uomini di Gregucci hanno battuto il Genoa con il punteggio di 2-1, ottenendo l’ingresso nei quarti di finale di Coppa Italia. Trasferte insidiose per le dirette inseguitrici dei grigi, vale a dire Cittadella e Bassano, che saranno impegnate rispettivamente a Cremona e a Padova.

Leggi anche:  SerieB, Lecce mette ko il Chievo e conquista la vetta della classifica

GIRONE B

LUCCHESE vs L’AQUILA sabato ore 17.30
LUPA ROMA vs PISA domenica ore 15.00 
MACERATESE vs AREZZO domenica ore 14.00
PISTOIESE vs SAVONA sabato ore 20.30
PONTEDERA vs SANTARCANGELO domenica ore 17.30
PRATO vs CARRARESE domenica ore 14.30
RIMINI vs ANCONA sabato ore 14.00
ROBUR SIENA vs TUTTOCUOIO sabato ore 15.00
S.P.A.L. vs TERAMO domenica ore 15.00

Nel girone B la capolista Spal affronta la vincente del campionato scorso, vale a dire il Teramo, in un match che gli “estensi” non dovranno sottovalutare, dato che gli abruzzesi sul campo hanno 21 punti e in settimana hanno estromesso dalla Coppa Italia di Lega Pro la Casertana, capolista del girone C. Impegno casalingo invece per la Maceratese, che ospita l’Arezzo di Capuano, al momento impelagato nelle parti basse della classifica. Trasferta sulla carta agevole per il Pisa di Gattuso, che andrà a far visita alla Lupa Roma, penultima con appena 9 punti conquistati in 15 partite. Trasferta insidiosa anche per l’Ancona, che sarà di scena a Rimini.

Leggi anche:  Serie B, dove vedere Chievo Lecce streaming gratis e diretta tv

GIRONE C

AKRAGAS vs MELFI domenica ore 14.00
CASERTANA vs MESSINA lunedì ore 20.00
CATANIA vs PAGANESE sabato ore 15.00
CATANZARO vs ISCHIA ISOLAVERDE domenica ore 14.00
COSENZA vs FIDELIS ANDRIA domenica ore 17.30
JUVE STABIA vs MONOPOLI sabato ore 20.30
LECCE vs BENEVENTO domenica ore 15.00
MARTINA FRANCA vs FOGGIA sabato ore 17.30
MATERA vs LUPA CASTELLI R. sabato ore 20.30

Il Foggia sogna il primato almeno per 48 ore. Infatti gli uomini di De Zerbi sabato sono impegnati nel derby di Martina Franca, mentre la capolista Casertana scenderà in campo nel posticipo del lunedì sera (Diretta Raisport) contro il Messina, squadra che dopo un ottimo inizio di campionato si è un po’ persa, tanto che non vince da 5 partite. Il big match di giornata è pero quello del “Via del mare” di Lecce, dove i padroni di casa sfideranno il Benevento di Gaetano Auteri. Al momento le due squadre sono appaiate a pari punti al terzo posto a quota 26, con un ritardo di 2 punti dal secondo posto e 4 dal primo. Ragion per cui una vittoria consentirebbe ad entrambe di consolidare il terzo posto e di candidarsi come vincitrici del campionato.

  •   
  •  
  •  
  •