Finale playoff Lega Pro, Pisa Foggia probabili formazioni: squadre al completo

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

Pisa Foggia probabili formazioni: nessun problema per i due tecnici che dispongono di tutti gli effettivi.
pisa pordenone coreografia-2

La Lega Pro si prepara a vivere i suoi ultimi 180′ prima di decretare chi sarà la 4^ squadra ad approdare in Serie B. Pisa e Foggia si giocheranno la promozione in due gare incandescenti. La prima sarà quella dell’Arena Garibaldi (5 giugno ore 18), mentre la seconda quella dello Zaccheria (12 giugno ore 16.30). Due stadi incredibili che, sicuramente, potranno risultare decisivi, con la spinta del rispettivo pubblico, per le due compagini.

PISA

I toscani vengono da settimane frenetiche nelle quali si è parlato più delle vicende societarie che del campo di gioco. La concentrazione, però, di Gattuso e squadra non è calata grazie anche al carisma dello stesso tecnico. Il Pisa si gioca tantissimo nella prima gara della finale playoff in quanto ha il dovere di imporsi con un buon risultato in vista del ritorno a Foggia. I nerazzurri in casa vanno forte, come dimostrano le statistiche di questa stagione. Nel gruppo B di Lega Pro il Pisa è, infatti, primo nella classifica casalinga con 41 punti conquistati a seguito di 13 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte con 27 gol realizzati e 10 subiti. Vero e proprio fortino, dunque, l’Arena Garibaldi che per l’occasione sarà gremita in ogni ordine di posto. E’ previsto infatti un nuovo record stagionale di presenze. L’atmosfera sarà quella delle grandi occasioni e il Pisa non vorrà deludere i tifosi che aspettano la Serie B che manca ormai dalla stagione 2008/2009. PROBABILE FORMAZIONE PISA- Mister Gattuso potrà contare su tutti i protagonisti di questa grande stagione ad esclusione dell’infortunato Polverini. Le scelte saranno dunque le solite con il tridente pesante composto da Varela, Edgar Cani e Mannini.

FOGGIA

Gli ospiti sono, molto probabilmente, la squadra favorita alla promozione in B. Il Foggia di De Zerbi non ha smesso mai di sorprendere e, dopo aver gettato il primo posto alle ortiche, ha dimostrato di poter vincere i playoff nei quali si è imposto in ogni gara. A farne le spese prima l’Alessandria, poi il Lecce. Quest’ultimo si è arreso allo strapotere dei diavoletti rossoneri sia all’andata che al ritorno. Il segreto del Foggia è sicuramente l’attacco. La squadra di De Zerbi gioca, divertendosi, a viso aperto ovunque senza badare troppo alle conseguenze. La fase difensiva avrà sicuramente qualche lacuna, ampiamente colmabile, ma con una forza offensiva del genere passa in secondo piano. Iemmello, Chiricò, Sarno, Maza, Riverola, sono le frecce nell’arco di De Zerbi che hanno fatto più vittime in campionato. La sfida di Pisa sarà sicuramente la più dura della stagione, ma i pugliesi non potranno permettersi grossi errorri in modo da assicurarsi una maggiore tranquillità in vista del ritorno. Le statistiche del Foggia in trasferta sono comunque buone. Nella regular season i pugliesi hanno conquistato 27 punti lontano dallo Zaccheria, frutto di 8 vittorie, 3 pareggie 6 sconfite, realizzando 25 gol e subendone 18. PROBABILE FORMAZIONE FOGGIA- Mister De Zerbi avrà tutti a disposizione, esclusi i lungodegenti Viola e Lanzaro, e con ogni probabilità manderà in campo lo stesso 11 vittorioso contro il Lecce.

FINALE PLAYOFF LEGA PRO, PISA FOGGIA PROBABILI FORMAZIONI:

Pisa (4-3-3): Bindi; Golubovic, Crescenzi, Lisuzzo, Avogadri; Verna, Di Tacchio, Tabanelli; Varela, Cani, Mannini. Allenatore: Gattuso
Foggia (4-3-3): Narciso; Gerbo, Loiacono, Coletti, Di Chiara; Vacca, Agnelli, Riverola; Sarno, Iemmello, Chiricò. Allenatore: De Zerbi

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,