Lega Pro 2016/17, ufficiale: le squadre ammesse e le escluse

Pubblicato il autore: Luca Santoro Segui

 

Lega Pro: ecco i gironi 2016/2017

Lega Pro: ecco i gironi 2016/2017

E’ arrivata nelle ultime ora l’ufficialità per quanto riguarda l’assetto definitivo dei gironi della Lega Pro a partire dalla stagione 2016/2017: il Consiglio Federale, riunitosi oggi, ha stabilito il ritorno a tre gironi da 60 squadre (rispetto alle 54 della stagione precedente).

Le squadre ammesse nelle Lega Pro 2016/17

La situazione che si è creata vede così 48 squadre ammesse di diritto e 12 ripescate: Lupa Roma, Fondi, Forlì, Fano, Paganese, Albinoleffe, Olbia, Melfi, Reggina, Taranto, Racing Roma (già Lupa Castelli), Vibonese. In particolare la Paganese è iscritta sub judice in vista del ricorso al Tar che verrà posto in discussione il 30 agosto ed è quindi probabile che la squadra salti la prima giornata di campionato; l’iscrizione dell’Albinoleffe (ultimo dei club ripescati), invece, resta in bilico in virtù di eventuali altri ricorsi da parte di squadre che reclamino la precedenza nella graduatoria. La società seriana, in caso di ammissione nel torneo della Lega Pro, dovrà comunque affrontare la contesa con l’Atalanta per l’utilizzo dello stadio Azzurri d’Italia di Bergamo, oltre a farsi carico della quota dei costi dei lavori di ammodernamento dell’impianto, pari a 1 milione e 200 mila euro.

Le squadre escluse

Niente da fare per Pro Patria, Lecco e Rieti, mentre sperano Cavese e Monza che possono presentare ricorso entro sabato 6 agosto per il ripescaggio.

  •   
  •  
  •  
  •