Lega Pro: Modena in piena crisi, serve fare risultato

Pubblicato il autore: Andrea Malavolti Segui

Reduci da due sconfitte consecutive, la prima al Braglia nel sentitissimo derby della Via Emilia contro la Reggiana, la seconda al Conero contro l’ex fanalino di coda Ancona, i canarini non stanno certo passando un periodo sereno e spensierato. Anche se naturalmente il campionato è ancora molto lungo, c’è bisogno nell’ambiente gialloblù di vincere o mal che vada di non perdere. Ora il Modena è atteso da un doppio turno casalingo contro rispettivamente il Bassano (sabato prossimo alle 16.30) e il Sud Tirol e l’imperativo è quello di portare a casa i tre punti. Intanto mimageister Simone Pavan, all’indomani della bruciante e anche sfortunata (Daniele Giorico ha colpito il palo su punizione ndr) sconfitta patita in terra marchigiana, vuole comunque vedere il bicchiere mezzo pieno. “C’è naturalmente delusione per il risultato – ha dichiarato il giovane allenatore – ma, se ad esempio andiamo ad analizzare il primo tempo, i ragazzi hanno fatto bene e non hanno concesso assolutamente nulla all’Ancona. Peccato però che siano stati troppo incisivi: abbiamo finalizzato poco ed è mancato l’ultimo passaggio, quello decisivo per andare a segno. Dopo il loro gol – prosegue Pavan – ci siamo sbilanciati perché volevamo recuperare a tutti i costi ma, nonostante la voglia impellente di riportare il match in parità, non siamo riusciti a concretizzare”.

  •   
  •  
  •  
  •