Lega Pro 10°giornata: tutte le gare e gli orari dei tre gironi, spiccano Olbia-Alessandria, Modena-Venezia e Catania-Lecce!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Risultati immagini per lega pro
Week-end di Lega Pro che regala come sempre match avvincenti, come consueto si parte sabato con il girone B e poi domenica in campo i gironi A e C, analizziamo tutti e 3 i gruppi e le partite:

Girone A
L’Alessandria capolista incontrastata finora non avrà vita facile, trasferta dura per i grigi in Sardegna contro l’Olbia che a casa sua finora ha sempre fatto bene, Bocalon e soci si troveranno di fronte un’avversaria ostica. La Cremonese giocherà in trasferta a Ponte a Egola contro il Tuttocuoio, i neroverdi la scorsa giornata hanno fermato il Piacenza a domicilio, ma la squadra grigiorossa è in ottima forma.
La Viterbese andrà a far visita alla Pro Piacenza, il posticipo televisivo di Rai Sport di lunedì sera, vede di fronte l’Arezzo che avrà l’impegno più arduo, all’Ardenza derby infuocato contro il Livorno, la squadra di Foscarini è affamata di punti, quella di Sottili vuole continuare a restare in alto. Anche il Piacenza in trasferta contro un Siena in forma reduce da due vittorie, la Pistoiese ospiterà il Como con la speranza di dare una calcio ai tre punti e tornare alla vittoria, ma i lariani arrivano da 4 vittorie consecutive.
Derby toscano Lucchese-Prato, con i rossoneri che proveranno a vincere contro la squadra laniera, reduce però dalla prima vittoria in campionato, chiudono il programma domenicale Lupa Roma-Giana Erminio, Renate-Pontedera e Racing Roma-Carrarese.

23.10. 14:30 Lucchese Prato
23.10. 14:30 Lupa Roma Giana Erminio
23.10. 14:30 Olbia Alessandria
23.10. 14:30 Pro Piacenza Viterbese
23.10. 14:30 Renate Pontedera
23.10. 16:30 Pistoiese Como
23.10. 16:30 Tuttocuoio Cremonese
23.10. 18:30 Racing Roma Carrarese
23.10. 18:30 Siena Piacenza
24.10. 20:45 Livorno Arezzo

 

Girone B
Il big-match del girone si disputerà al Braglia tra Modena e Venezia, il Parma ospiterà al Tardini un Mantova in piena crisi, gran bella gara di alta classifica anche tra Bassano e Sambenedettese; il Pordenone andrà a far visita al Sudtirol, la Reggiana affronta una Maceratese in ripresa.
Il Padova rinfrancato dalla vittoria di lunedì, prova a confermarsi a Santarcangelo, la FeralpiSalò ospita un Fano in grosse difficoltà, Ancona-Gubbio, Teramo-Albinoleffe e Lumezzane-Forlì completano la giornata.

22.10. 14:30 Lumezzane Forlì
22.10. 14:30 Südtirol Pordenone
22.10. 14:30 Teramo AlbinoLeffe
22.10. 16:30 Ancona Gubbio
22.10. 16:30 Reggiana Maceratese
22.10. 16:30 Santarcangelo Padova
22.10. 18:30 Bassano Sambenedettese
22.10. 18:30 FeralpiSalò Fano
22.10. 20:30 Modena Venezia
22.10. 20:30 Parma Mantova

Girone C
Il Lecce dopo aver conquistato la vetta solitaria, va a Catania dove l’aspetterà un clima caldissimo, il Foggia nel derby con il Monopoli cercherà l’immediato riscatto, dopo la brutta botta presa a Castellamare di Stabia, attenzione però al Monopoli squadra in forma e rivelazione del girone finora.
Anche per il Matera scontro duro al Granillo contro la Reggina, la Juve Stabia sarà di scena a Pagani, mentre il Cosenza andrà ad Andria; il Messina del nuovo corso Cristiano Lucarelli deve invertire la rotta contro la Casertana, per uscire dalle sabbie mobili della bassa classifica, anche il Catanzaro che ha esonerato Mario Somma vorrà tornare alla vittoria contro il Melfi.
Akragas-Taranto sfida per rimanere fuori da posizioni scomode di classifica, Fondi-Siracusa match tra squadre in cerca di conferme, mentre Virtus Francavilla-Vibonese regala punti salvezza importanti.

23.10. 14:30 Akragas Taranto
23.10. 14:30 Catania Lecce
23.10. 14:30 Catanzaro Melfi
23.10. 14:30 Fondi Siracusa
23.10. 14:30 Virtus Francavilla Vibonese
23.10. 16:30 Messina Casertana
23.10. 16:30 Paganese Juve Stabia
23.10. 20:30 Andria Cosenza
23.10. 20:30 Foggia Monopoli
23.10. 20:30 Reggina 1914 Matera
  •   
  •  
  •  
  •