Lega Pro: La Pistoiese va a Siena, ad aspettarla tanti ex!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Risultati immagini per lega pro
Domenica 2 Ottobre alle ore 14.30 per la settima giornata di campionato, derby toscano al Franchi tra Siena e Pistoiese, una gara importante per le due squadre, entrambe reduci da vittorie convincenti. Le due formazioni in classifica si trovano in una zona tranquilla appena sopra la zona calda, appena sotto la soglia play-off.
In attesa dell’importante derby ecco una breve analisi sulle due squadre:

Qui Siena: La squadra della città del Palio, attualmente ha collezionato 6 punti in altrettante gare, dopo una partenza negativa con 1 solo punto nelle prime tre gare, si è ripresa e domenica scorsa ha trovato la prima vittoria stagionale, a Prato per 2-1, soprattutto in casa la squadra di Colella sta andando male con 1 solo punto conquistato tra Giana Erminio e Lupa Roma.
Solo 6 gol segnati finora, mentre i gol subiti sono 7. Il miglior marcatore è Marotta con 3 reti, bomber d’esperienza che rappresenta l’attaccante più pericoloso.
Questi in convocati di mister Colella:
Biagiotti, Bordi, Bunino, D’Ambrosio, Doninelli, Filipovic, Firenze, Gentile, Ghinassi, Grillo, Guerri, Iapichino, Ivanov, Marotta, Masullo, Mendicino, Moschin, Panariello, Romagnoli, Rondanini, Saric, Stankevicius, Vassallo, Ventre.

 

Qui Pistoiese: La squadra di Remondina, andrà a Siena rinfrancata dalla bella vittoria contro la Carrarese di domenica scorsa, adesso la Pistoiese con 7 punti si trova in una posizione tranquilla, ma soprattutto è reduce da 4 risultati utili consecutivi e da 2 gare senza prendere gol, oltre a vantare uno dei migliori attacchi del girone con ben 9 gol realizzati, il più prolifico è dell’Arezzo con 11 reti all’attivo; Gyasi è a quota 3 gol segnati.
Negli arancioni non ci saranno Hamlili e Romiti, questi i convocati:
Portieri: Albertoni, Feola
Difensori: Boni, Colombini, Guglielmotti, Neuton, Pandolfi, Placido, Priola, Sammartino, Zanon
Centrocampisti: Benedetti, Gargiulo, Luperini, Minotti, Proia, Varano
Attaccanti: Colombo, Finocchio, Gyasi, Rovini, Tomaselli

Gli ex della gara:
Un derby non particolarmente sentito dalle tifoserie, ma in campo la musica sarà diversa, con tanti ex tra le due squadre, soprattutto nelle file del Siena.
Da parte del Siena gli ex: Tommaso Ghinassi, Francesco Vassallo, Simone Guerri e Marco Firenze; Ghinassi ha iniziato la propria carriera da professionista nella Pistoiese giocandoci, negli anni 2006-2007 e 2008/2009, all’epoca rappresentava un difensore molto promettente, tanto è vero che fu acquistato dal Genoa; fino alla passata stagione giocava nel Prato.
Francesco Vassallo è l’ex più recente, il centrocampista è passato al Siena nelle ultime ore di calcio mercato, ha giocato con la maglia orange per 2 stagioni, collezionando 60 presenze e alternando buone cose (soprattutto il primo anno), ad altre negative.
Simone Guerri, ex arancione delle due stagioni di Serie C1 2007-2008 e 2008-2009, due annate difficili in casa Pistoiese in cui però si è disitinto positivamente, infine l’attaccante Marco Firenze che ha giocato alla Pistoiese in serie D, da gennaio a giugno del 2012 con tredici presenze e quattro gol, un giocatore talentuoso con grandi mezzi tecnici, ma che manca di continuità.

Per quanto riguarda la Pistoiese troviamo Nadir Minotti, centrocampista roccioso che sta crescendo in rendimento e personalità, che ha fatto il percorso inverso di Vassallo, infatti ha giocato a Siena sei mesi nella passata stagione.
Fuori dal campo da ricordare anche il direttore della Pistoiese Nelso Ricci, che nella sua lunghissima carriera è stato anche a Siena.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •