Pavia calcio fallito

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui

logo-pavia-calcio-twitter_Contenuti_Notizie_118004_300_660_3_18_2_90_94
La gloriosa societa’ calcistica fondata nel 1911 e’ stata dichiarata fallita dal tribunale.

A Pavia il calcio non esiste piu’, oggi il tribunale di Pavia ha calato definitivamente il sipario sulla societa’ di calcio fondata nel 1911.
E’ stata accolta l’istanza presentata dagli ex calciatori e dipendenti che richiedevano il pagamento di 2,6 milioni di euro di stipendi che ad oggi dopo la scomparsa della cordata cinese non erano mai stati pagati.
Inter e Milan in questo momento staranno toccando ferro nel leggere la notizia, ma la societa’ lombarda era stata acquistata nel 2014 da tal Xiadong Zhu che ne divenne il presidente e dal vice David Wang , promettendo la risalita in serie B nel giro di due anni.
I due rappresentanti erano finanziati dal fondo cinese Pingy Shangai Investment che dopo due stagioni in Lega Pro si e’ dileguato alla fine dell’ultima stagione lasciando molti debiti e tanta amarezza.
Dalle ceneri del vecchio Pavia e’ nato  un nuovo club l’ Fc Pavia 1911 che milita attualmente nel campionato di Eccellenza girone A, ed attualmente si trova in classifica con 5 punti in tre match disputati.
Nella sua centenaria storia il Pavia non ha mai militato in Serie A, ma ha disputato 6 campionati di Serie B, con la maggior parte delle stagioni passate tra serie C, C2 e Lega Pro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Bari-Catanzaro, streaming gratis Serie C e diretta tv Antenna Sud?
Tags: