Alessandria: contro il Prato ci pensa Gonzalez

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta

alessandria
La squadra di Braglia espugna il Lungobisenzio, ma quanta sofferenza, nel primo tempo il Prato arriva ad un passo dal vantaggio, ma Vannucchi in un paio di circostanza si supera e riesce a tenere la propria porta inviolata. I toscani hanno dato tutto, la classifica non ride certo ai lanieri, ma nel secondo tempo ci pensa sempre Lui El Cartero Gonzalez a confezionare la rete del vantaggio con un bel controllo in area, e una girata di sinistro che batte Iuliano proteso in un vano tuffo. Finisce così 1-0 con molte sofferenze, ma i tre punti permettono ai grigi di allungare in classifica, la sconfitta della Cremonese ha portato in dote sei punti di vantaggio e di questo passo la promozione in Serie B non è una chimera.
Sulla panchina dell’Alessandria non c’era Braglia in quanto squalificato, ma il portafortuna Isetto, con lui in panchina solo vittorie, queste le sue parole in conferenza stampa:
” Penso di avere fatto il mio dovere in pieno, la squadra ha fatto il suo dovere, nei primi venti minuti il Prato ci ha dato qualche problema, poi è venuta fuori la nostra squadra che poteva fare qualche gol in più. Penso sia stata una prestazione ottima che ci ha permesso di consolidare il primato in classifica”.
Un ultimo appunto, questa squadra oltre che da Gonzalez non può prescindere da Micco, che da quando ha fatto il suo ingresso in campo ha trascinato la sua squadra, non a caso dopo pochi minuti è arrivato il vantaggio.

Leggi anche:  Serie C, dove vedere Pontedera-Cesena: streaming LIVE e diretta tv Rai Sport?
  •   
  •  
  •  
  •