Lega Pro Girone C: Juve Stabia-Lecce è il clou, chiude Foggia-Catanzaro

Pubblicato il autore: Antonio Guarini

Lega Pro Girone C, scontro di altissima classifica quello in programma domenica tra Juve Stabia-Lecce, prova ad approfittarne il Foggia contro un Catanzaro in crisi, trasferte difficili per Matera e Catania.

Juve stabia-lecce

Juve Stabia-Lecce. è big match in Lega Pro

Lega Pro Girone C, la quattordicesima giornata del campionato 2016/2017 vedrà tutta, o gran parte, dell’attenzione su Juve Stabia-Lecce, prima contro seconda. Le Vespe hanno tre punti di vantaggio in classifica, 29 contro 26, e vorranno sfruttare il fattore campo per aumentare il distacco sui pugliesi. Juve Stabia-Lecce sarà anche la sfida tra i due bomber Ripa e Caturano, l’attaccante giallorosso torna dopo il turno di squalifica scontato contro il Cosenza. Gli ospiti di Pasquale Padalino non vincono da un mese, tre pareggi e una sconfitta nelle ultime quattro partite di campionato. Juve Stabia che in casa ha fatto 6 su 6 fino ad ora, ottenendo il massimo del rendimento casalingo, il Menti è più di un fattore in questa stagione. Alle spalle della Vespe di Fontana, a pari punti con il Lecce, c’è anche il Foggia di Stroppa, che ospita allo Zaccheria il Catanzaro. I calabresi sono ultimi in classifica, occasione ghiotta quindi per i satanelli di tornare alla successo in campionato, dopo tre pareggi consecutivi. Nel gruppo delle seconde il Matera di Auteri affronterà l’ostica trasferta di Andria. I pugliesi in casa hanno perso solo una volta su sei match disputati, il rovescio contro il Monopoli dello scorso 9 ottobre rappresenta anche l’ultima battuta d’arresto in campionato. Scontro di alta classifica anche quello tra Cosenza e Monopoli, due squadre che vivono un momento complicato. Calabresi a secco di vittorie da quattro turni, così come i pugliesi che non vincono dal 16 ottobre, 2-1 al Messina. Match molto interessante quello tra Virtus Francavilla e Catania, due tra le squadre più in forma del campionato. Pugliesi reduci da tre vittorie nelle ultime quattro partite e galvanizzati dalla vittoria esterna nel derby contro il Taranto. Il Catania di Rigoli ha la miglior difesa tra serie A, serie B e Lega Pro, non perde da più di due mesi e vuole continuare a vincere per continuare la propria rincorsa al vertice. In zona playoff c’è anche il sorprendente Fondi che non avrà vita facile contro una Paganese, che nello scorso turno ha fermato il Foggia sul pareggio. Chiude la zona playoff la Casertana che sarà impegnata in casa contro il Siracusa. Campani che dopo aver fermato la Juve Stabia vogliono continuare nel loro trend positivo, non sarà facile contro un Siracusa rilanciato dai sei punti conquistati nelle ultime due partite.

Leggi anche:  Calciomercato Lecce: alla scoperta dell'ultimo acquisto, si tratta di un difensore

Lega Pro Girone C,oltre a Juve Stabia-Lecce c’è il derby Messina-Akragas, Reggina-Taranto è scontro salvezza

Per completare il programma della domenica del girone C della Lega Pro ci sono match delicati in chiave salvezza, il più interessante è senza dubbio Reggina-Taranto. Due squadre in grandissima crisi, quattro sconfitte consecutive per i calabresi, 2 punti in cinque partite per i pugliesi, chi perde è nei guai. Nella seconda parte della classifica c’è anche il derby Akragas-Messina, giallorossi guidati da Lucarelli in panchina in serie positiva da quattro giornate. Chiude il programma Vibonese-Melfi, calabresi in netta ripresa come testimoniano i 7 punti conquistati nelle ultime tre partite. Lucani penultimi, ma tornati al successo nell’ultima giornata di campionato contro la Reggina, la classica partita in cui vincere vale molto più dei tre punti in palio.

Leggi anche:  Serie C, dove vedere Monopoli-AZ Picerno: diretta TV e streaming

Lega Pro Girone C, il programma completo della 14esima giornata:

14:30 Akragas-Messina
14:30 Casertana-Siracusa
14:30 Vibonese-Melfi
14:30 V.Francavilla-Catania
16:30 Cosenza-Monopoli
16:30 Fondi-Paganese
16:30 Juve Stabia-Lecce
18.30 Reggina-Taranto
20:30 Andria-Matera
20.30 Foggia-Catanzaro

  •   
  •  
  •  
  •