Cremonese-Alessandria, esodo dei tifosi Grigi. Gonzalez c’è

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui
Giana Erminio-Alessandria

Giana Erminio-Alessandria

La sconfitta di Como sembra già alle spalle, bisogna riprendere la marcia verso la Serie B, e lunedì sera contro la Cremonese, potrebbe esserci una spallata definitiva in caso di successo convincente, un modo per far capire alle avversarie che l’Alessandria è ancora viva e vuole assolutamente il ritorno in Serie B. Lo vuole la Presidenza, i giocatori ed un pubblico che segue i propri beniamini dovunque, ma a Cremona sarà speciale, probabile che dal Piemonte giungano nel capoluogo lombardo almeno 2000 tifosi, al momento sono stati venduti 1300 tagliandi che sono stati bruciati in pochissimo tempo, altri 500 ne sono stati messi in vendita da oggi. Un ritrovato entusiasmo dei tifosi, considerando anche il match è troppo importante, quasi uno spartiacque del campionato.

La squadra si allena per il posticipo di lunedì sera, la notizia positiva è il recupero di Gonzalez a tempo di record, l’infortunio subito nel match contro il Piacenza sembrava più serio del previsto, ma l’argentino ha recuperato a tempo di record e lunedì sarà titolare insieme a Bocalon. Altre notizie positive giungono dal Piemonte, Piccolo e Sestu sono sulla via del recupero dai rispettivi infortuni, ieri si sono allenato con il gruppo, anche se la loro presenza contro la Cremonese dal 1′ è da valutare. In caso contrario i due giocatori sarebbero sostituiti da Piana e Marras.

  •   
  •  
  •  
  •