Risultati e classifica 9ª giornata serie C girone A, domina il Siena

Pubblicato il autore: Al Rey Segui

Risultati e classifica 9ª giornata serie C girone A in attesa del posticipo Piacenza Viterbese

Alla 9ª giornata serie C girone A il Siena è ancora primo ma la Viterbese si sta avvicinando e il Livorno rivuole la vetta

Arrivati alla 9ª giornata serie C girone A il Livorno è ad un punto di distanza dalla capolista Robur Siena grazie ad un poker rifilato al Cuneo e si porta perciò a 20 punti. Il Siena ha vinto in casa nell’anticipo giocato contro il Pro Piacenza, ma con una rete segnata al 92º minuto in extremis, dimostrando di non essere in perfetta forma. La Viterbese ha sconfitto il Piacenza e ha raggiunto il terzo posto a 18 punti, il Gavorrano è riuscito a conquistare il primo punto del campionato mantenendo la porta inviolata a casa del Pisa, quinto a 16 punti.

Risultati 9ª giornata serie C girone A

Domenica pomeriggio all’Arena Garibaldi il Pisa ha fatto una pessima figura grazie ad un Gavorrano rinnovato dal nuovo allenatore Giancarlo Favarin. La partita è finita a reti bianche e finalmente la neopromossa della provincia di Grosseto è riuscita a fare il primo punto della stagione e soprattutto la prima gara senza subire gol. L’Olbia ha vinto ad Arezzo e il Monza a Prato, mentre la Carrarese ha pareggiato 2-2 fuori casa con il Giana Erminio, che centra il quarto risultato utile consecutivo allontanandosi ancora di più dalla zona playout. Il derby Pistoiese Lucchese è finito in parità con due reti a testa, il che non smuove di molto la zona centrale della classifica di serie C girone A.

Leggi anche:  Pallamano, Serie A: oggi il recupero Siena-Bressanone

Pistoiese – Lucchese : 2 – 2
Giana Erminio – Carrarese : 2 – 2
Pisa – Gavorrano  : 0 – 0
Arezzo – Olbia : 0 – 1
Arzachena – Alessandria : 0 – 0
Cuneo – Livorno : 0 – 4
Prato – Monza  : 2 – 3
Siena – Pro Piacenza : 1 – 0
Piacenza – Viterbese : 0 – 1

Classifica provvisoria 9ª giornata serie C girone A

Arrivati alla 9ª giornata serie C girone A non cambiano il vertice e la coda della classifica, occupati rispettivamente dal Siena e dal Gavorrano, che lotta per la salvezza insieme a Prato, Pontedera e Pro Piacenza. La situazione dell’Alessandria è molto particolare, perché è stata costruita nell’intento di andare direttamente in serie B ed è una delle squadre più costose di tutto il campionato di serie C. Fino adesso è riuscita a vincere una sola partita e milita in 15ª posizione dopo il pareggio di ieri con l’Arzachena. Certamente il campionato è ancora lungo, però la squadra piemontese fino adesso non è stata all’altezza delle aspettative. Nei bassifondi ci rimane il Cuneo a pari punti con il Giana Erminio, mentre tre squadre toscane militano al limite della zona play-off: Lucchese, Arezzo e Pistoiese. La classifica è sempre corta, ma dalla 10ª giornata in poi si dovrebbero cominciare a vedere le squadre in fuga diretta per la serie B, perché il Siena giocherà fuori casa contro la Viterbese mentre il Livorno ospiterà il Giana Erminio e l’Olbia riceverà il Cuneo. Trasferta molto difficile per il Pisa ad Alessandria, i nerazzurri devono fare attenzione che non sia proprio in questa occasione che i piemontesi si risveglino e facciano finalmente vedere tutto il potenziale dei grossi nomi che hanno in rosa. Nei bassifondi Pro Piacenza Prato sarà la gara più combattuta della 10ª giornata di serie C girone A.

Leggi anche:  Dove vedere Bisceglie-Casertana: streaming e diretta tv Eleven Sports o Antenna Sud?

Siena : 21
Livorno : 20
Viterbese : 18
Olbia : 17
Pisa : 16
Monza : 15
Carrarese : 13
Arzachena : 13
Piacenza : 13
Lucchese : 12
Pistoiese : 10
Arezzo : 10
Cuneo : 9
Giana Erminio : 9
Alessandria : 8
Pro Piacenza : 6
Pontedera : 5
Prato : 5
Gavorrano : 1

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: