Serie C, oggi tre posticipi

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi Segui


Serie C, oggi tre posticipi. Si disputano stasera (con inizio alle ore 20:45) tre posticipi della terza giornata del girone B di Serie C: Gubbio-Arezzo, Perugia-Cesena e Ravenna-Vis Pesaro. Il confronto in terra eugubina consiste in una sfida tra compagini ancora alla ricerca dei primi punti stagionali: gli umbri sono, infatti, reduci dall’1-2 incassato a San Benedetto del Tronto, che ha fatto seguito allo 0-2 casalingo dell’esordio al cospetto del Modena. Non se la cava affatto meglio l’Arezzo, che dopo il successo esterno per 2-1 sul Pontedera nel primo turno di Coppa Italia dello scorso 23 settembre ha inanellato tre sconfitte di fila: 1-2 in trasferta con la FeralpiSalò all’esordio in campionato, 0-4 esterno con la Cremonese nel secondo turno di Coppa Italia e 0-1 casalingo col Perugia nella seconda giornata di campionato, nel sempre sentitissimo derby dell’Etruria. Sulle ali dell’entusiasmo per tale successo, i “grifoniperugini sono oggi opposti al Cesena, con l’intento di conquistare la prima affermazione casalinga stagionale (dopo il 2-2 dell’esordio con l’Alma Juventus Fano): di contro, i cesenati sono reduci dallo scivolone casalingo con la Triestina (0-2), che ha spento la soddisfazione per il bel pareggio per 1-1 strappato all’esordio sul campo della Virtus Verona. Al “Bruno Benelli” di Ravenna si confronteranno, infine, i giallo-rossi locali e la Vis Pesaro: se i romagnoli se la passano male, essendo ancora a secco di punti (all’1-2 casalingo poi diventato 0-3 a tavolino con l’Alto Adige ha fatto seguito lo 0-1 esterno col Legnago Salus), i pesaresi di certo non ridono, in quanto dopo il 2-2 interno col Legnago sono incappati in una netta sconfitta esterna per 1-3 col Modena.
CLASSIFICA DOPO TRE GIORNATE: Alto Adige, Matelica e Carpi 7; Modena, Triestina e FeralpiSalò 6; Legnago Salus 5; Padova, Perugia, Imolese e Sambenedettese 4; Alma Juventus Fano, Virtus Verona e Mantova 3; Vis Pesaro, Cesena e Fermana 1; Arezzo, Gubbio e Ravenna 0.

  •   
  •  
  •  
  •