Calciomercato Inter: Icardi Monaco, ci risiamo

Pubblicato il autore: Valeria Izzo Segui

calciomercato inter icardi monaco

Con la cessione di James Rodriguez al Real Madrid il Monaco corre ai ripari tornando all’assalto di Mauro Icardi, gioiello dell’Inter. Dalle ultimissime di calciomercato pare che il club monegasco voglia mettere sul piatto una cifra vicina ai 27 milioni di euro, poca cosa se comparati agli 80 ricevuti da Florentino Perez per Rodriguez. Non è la prima volta che si parla di Icardi al Monaco, già a giugno la società francese aveva proposto il prestito con diritto di riscatto, offerta respinta prontamente dall’Inter.

Calciomercato Monaco, Icardi chiesto da Falcao

La cessione di James Rodriguez non deve essere andata particolarmente giù a Radamel Falcao che, oggi, incalza il presidente e invoca nuovi acquisti per il suo Monaco: ” Speriamo di potenziare la nostra rosa, portare giocatori che ci fanno migliorare la squadra. È quello che desidero e spero. La prima volta che il patron del Monaco, il milionario russo Dimitri Rybolovlev, mi ha incontrato, mi ha detto che voleva fare qualcosa di importante. Credo in questo progetto, spero che vengano giocatori per continuare a fare il meglio, per stare nell’elite del calcio mondiale. Se non ci credessi, avrei già lasciato questa barca, e invece ho ancora questa idea. La base del progetto del Monaco è ambiziosa, è quella di competere al massimo livello in tutte le competizioni e per farlo bisogna comprare i giocatori, nient’altro“.
Sarà difficile per l’Inter resistere alle lusinghe francesi, i nerazzurri devono sperare che il nuovo attaccante che finirà nel Principato sia Mario Balotelli, anche lui seguito in questi giorni dal Monaco.

Wanda twitta da Monaco

Una L che fa la differenza quella tra Icardi a Monaco e Icardi al Monaco. Per ora siamo soltanto alla prima versione visto che l’attaccante dell’Inter sta trascorrendo le vacanze proprio nella città francese. Ciò è testimoniato dal tweet di ieri con cui la sua compagna Wanda Nara ha informato i fans della loro permanenza nel Principato. Quando c’è di mezzo Wanda non c’è mai da fidarsi e non vorremmo che questo fosse un indizio della cessione di Icardi al Monaco.

Con la cessione di Icardi al Monaco

Calciomercato Inter da ripensare in toto qualora questo scenario prendesse definitivamente corpo. Il vantaggio di avere 30-35 milioni cash sarebbe indiscutibile ma è altrettanto vero che rimpiazzare un attaccante del valore dell’argentino non sarebbe facile. Guardando le cifre che girano in Europa diverrebbe complicato acquistare una punta giovane e di spessore come Icardi. A quel punto si potrebbe andare, ad esempio, sull’usato sicuro (vedi un clamoroso ritorno di Eto’o) per poi rinforzare la squadra in altri reparti.

  •   
  •  
  •  
  •