Mercato Napoli, Kramer è ad un passo dal sì. Intanto si aprono i casi Callejon e Behrami

Pubblicato il autore: Vincenzo Di Vaio Segui

kramer napoli

Roma – Il mercato del Napoli si infiamma improvvisamente. Riccardo Bigon, uomo mercato degli azzurri, ha lasciato il ritiro di Dimaro a poche ore dalla seconda uscita ufficiale della squadra di Benitez, per dirigersi in Germania. Sembra, infatti, chiusa la trattativa che porterebbe Cristoph Kramer alle falde del Vesuvio. Bigon avrebbe presentato un’offerta irrinunciabile al collega Rudi Voller (che aveva smentito ogni possibile trattativa in uscita): 13 milioni di euro al Bayer Leverkusen per il cartellino del neo Campione del Mondo, mentre sarà versata una penale al Borussia Moenchengladbach che aveva in prestito il centrocampista fino al prossimo giugno. Manca solo il sì di Kramer: la trattativa dovrebbe chiudersi domani, quando il giocatore sarà tornato dalle sue meritate vacanze. Si allontana quindi Lucas Leiva, resta in stand by il prestito di Javi Garcia: il Napoli ha lavorato sottotraccia e sembra aver convinto il Leverkusen, restio a privarsi di Kramer.

Benitez caccia Callejon dall’allenamento mattutino, Behrami butta via la casacca

Non solo rose in questa domenica azzurra. Stamani scintille in allenamento tra Rafa Benitez e José Maria Callejon: il tecnico ha redarguito l’attaccante contestandogli poca applicazione nell’esercizio che stava svolgendo, invitandolo ad abbandonare il campo dopo pochi istanti dal richiamo. Nervosismo, invece, per Valon Behrami: il mediano svizzero ha concluso l’allenamento pomeridiano lanciando via, con rabbia, la casacchina che indossava. Sintomo di un malessere che attanaglia l’ex fiorentino dall’arrivo di Benitez: il giocatore è ufficialmente sul mercato, ma gli estimatori, Amburgo a parte, latitano.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: