Mercato Roma, oltre a Benatia anche Florenzi e Destro sul piede di partenza?

Pubblicato il autore: Vincenzo Di Vaio Segui

destro florenzi

Roma – Dopo un consistenze mercato in entrata, la Roma di Garcia deve cominciare a fare i conti con una sovrabbondanza interna alla rosa che potrebbe portarla a cedere alcuni dei suoi pezzi pregatissimi. In pole per la partenza c’è, ormai da settimane, c’è Mehdi Benatia. Nonostante le smentite, il centrale marocchino è affascinato da sirene inglesi e tedesche: se il City sembra, almeno per ora, aver mollato la presa, i corteggiamenti di Bayern Monaco, Manchester United e Chelsea si fanno sempre più insistenti. I dubbi sulla sua conferma a Roma non si placano, anche alla luce del suo mancato utilizzo nella prima uscita stagionale contro l’Indonesia Under 23 (ufficialmente per motivi precauzionali). Ma le spine della Roma non riguardano solo Benatia, nelle ultime ore insistono le voci sulla possibile partenza di altre due importanti pedine dello scacchiere di Rudi Garcia.

Florenzi tra Fiorentina e Juve, per Destro c’è l’interessamento dell’Inter

Che Alessandro Florenzi interessi alla Fiorentina è cosa nota a molti. Vincenzo Montella conosce bene il centrocampista di scuola giallorossa e lo vorrebbe con sé in viola: quello di Florenzi è stato un nome caldo nel principio di trattativa tra la Roma e la Fiorentina per Cuadrado, poi naufragata. Attenzione, però, all’inserimento della Juventus. Anche Max Allegri stima il folletto romanista e l’avrebbe chiesto a Marotta. Difficile, però, che la Roma vada a rinforzare una sua diretta concorrente per la vittoria del campionato. La novità è rappresentata dalla possibilità di cambiare aria da parte di Mattia Destro. L’Inter di Thohir ha buoni rapporti col management giallorosso e avrebbe chiesto la quotazione della punta. La Roma avrebbe risposto indicando in 25 milioni la cifra giusta per privarsi di Destro. Se ne riparlerà certamente a breve: i nerazzurri proveranno a smussare la cifra.

 

  •   
  •  
  •  
  •