Bayern Monaco su Reus, il Borussia Dortmund teme il terzo scippo

Pubblicato il autore: Filippo Pazienza Segui

Reus Borussia Dortmund

Non c’è due senza tre. Lo sa bene il Bayern Monaco, che per rafforzare il suo dominio in Bundesliga – vinta con ben 19 punti di vantaggio sul Borussia Dortmund – ha in mente il terzo scippo ai danni dei rivali gialloneri. Dopo Götze nel 2013 e Lewandoski aggiunto questa estate, il club allenato da Guardiola si è ora messo sulle tracce di Marco Reus, 25enne esterno affermatosi grazie a Klopp. Ma in Germania si è già aperto un caso diplomatico, visto che alla Bild il presidente bavarese Karl-Heinz Rummenigge ha parlato dell’esistenza di una clausola rescissoria di 25 milioni di euro, inferiore di 10 milioni a quanto richiesto dal Dortmund in sede di trattativa. L’uscita ha irritato non poco il club della Ruhr che, tramite un comunicato ufficiale firmato dal presidente Hans-Joachim Watzke, si è lamentato dell’atteggiamento di Rummenigge rilevando il chiaro intento di destabilizzare le eventuali contrattazioni sia col Bayern che con gli altri club interessati al calciatore.

  •   
  •  
  •  
  •