Benatia vola in Germania, ma per i tedeschi è già un attaccabrighe

Pubblicato il autore: Daniele Sforza Segui

Benatia al Bayern Monaco

Guardiola ha avuto il giocatore che voleva, ma in Germania non sono tutte rose e fiori per Benatia, volato con il suo procuratore in un jet privato in quel di Monaco di Baviera. Infatti, il Corriere dello Sport ha fatto rimbalzare le prime impressioni della stampa (Bild) e dei tifosi tedeschi sul difensore marocchino, ma non si registra solo entusiasmo, anzi.

Benatia è visto come il capitano di una nazionale minore (il Marocco), con poca esperienza in Champions League, con 1 mese di assenza preventivata per la Coppa d’Africa e soprattutto con una fama di “stressmacher“, ovvero di attaccabrighe, disposto a sacrificare lo spirito di squadra per il tornaconto personale. Vedremo se e in quanto tempo il difensore marocchino riuscirà a smentire le malelingue.

  •   
  •  
  •  
  •