Calciomercato, Milan diviso tra Cerci, Lavezzi e Douglas Costa. Stasera il vertice ad Arcore

Pubblicato il autore: Danilo Montefiori Segui

douglas costa

Ore frenetiche in casa Milan, questa sera un summit ad Arcore tra Berlusconi, Inzaghi e Galliani per decidere le strategie di calciomercato. In pole position per Inzaghi resta Alessio Cerci, la cui valutazione bloccata a 20 milioni scoraggia la società.

Altro nome ricorrente al Milan è quello di Lavezzi, che piace molto a Berlusconi ma che ha una valutazione simile a quella di Cerci ed una età maggiore (29 anni). Il discorso è leggermente diverso per Douglas Costa, l’esterno offensivo dello Shakhtar Donetsk è valutato 25 milioni ma è molto giovane (23 anni) e vuole andare via dal suo attuale club.

In seconda linea rimangono per il momento Joel Campbell dell’Arsenal e Adel Taarabt del Qpr. Il primo avrebbe un costo troppo elevato, mentre il secondo costerebbe intorno ai 4 milioni ma non porterebbe il salto di qualità che i dirigenti del Milan stanno cercando.

  •   
  •  
  •  
  •