Mercato Inter, Ausilio blinda Icardi e Kovacic: “Sono incedibili”

Pubblicato il autore: Filippo Pazienza Segui

Icardi Inter

Il Monaco, il Liverpool, per ultima la Roma che – secondo indiscrezioni degli ultimi giorni – sarebbe stata pronta a proporre uno scambio con Mattia Destro: ci hanno provato e forse ci proveranno ancora in molte, ma Mauro Icardi resta un incedibile punto fermo del progetto dell’Inter. Lo avevano già fatto intendere il presidente Thohir prima e Mazzarri poi, stavolta l’ha ribadito Piero Ausilio, direttore sportivo dei nerazzurri, il quale ha blindato anche l’altro gioiellino interista Kovacic: “Quanti milioni di euro servono per portarlo via? Ne hanno già offerti più di 25 – ha dichiarato il dirigente in un’intervista al ‘Corriere della Sera’ – e abbiamo rifiutato: sia lui che Mateo sono incedibili perché fondamentali per il nostro progetto. Tra l’altro, Mauro e Osvaldo possono coesistere senza problemi: hanno caratteristiche differenti”. Chiosa dedicata al mercato, con l’Inter impegnata sul fronte cessioni ma pronta a tenere a Milano un elemento dato da tempo in partenza: “Il prossimo colpo? Anche se poco mediatico non escludo di rimanere così. Sì, anche con Guarin”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Calciomercato Juventus, non solo Locatelli. Ecco il nome nuovo per il centrocampo