Papu Gomez e la fuga dall’Ucraina: “Ho paura, girano con i mitra in strada”

Pubblicato il autore: Simone Cerroni Segui

BunK1x_IAAAgOgu
“Qui vedo gente girare con la mitraglietta in mano. Nel mio Paese non succede e non posso mettere a rischio la vita della mia famiglia”. Così l’ex catanese Papu Gomez, ora in forza al Metalist Kharkiv, definisce la situazione in Ucraina, dove da mesi è in atto una guerra civile tra il governo di Kiev e i separatisti filorussi. Ha paura e dall’ex paese satellite dell’Urss vuole fuggire il prima possibile.

Il 26enne fantasista argentino vorrebbe tornare nella madrepatria, al San Lorenzo dove ha già giocato nella stagione 2009/2010. Ma dall’Argentina vorrebbero un prestito a cui non è disposto a scendere il Metalist che ha fissato il presso sui 5/6 milioni di euro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Amichevoli Roma 2021: tutti gli impegni precampionato dei giallorossi