Torino, Cerci e il tweet misterioso: “Vado all’Atletico Madrid… anzi no”

Pubblicato il autore: Filippo Pazienza Segui

Cerci Torino

Nell’era dei social network, anche il calciomercato può dipendere da un tweet o da un post. Ne sa qualcosa Alessio Cerci, attaccante del Torino e tra gli oggetti del desiderio più ambiti di queste ultima fase di trattative, che è stato – sembra involontario – protagonista di un curioso episodio. Nella serata di ieri, sul suo profilo Twitter è infatti apparso un messaggio d’addio (“Accordo raggiunto con l’Atletico Madrid, ringrazio e i suoi tifosi per tutto”) ai granata poi cancellato. Peccato che Cerci si sia prontamente mosso per smentire la notizia: “Assolutamente falsa, non ho scritto quelle cose e nemmeno le ho cancellate. Qualcuno mi è entrato su Twitter, interverranno i miei legali”. Il futuro del 27enne talento del Toro resta un’incognita, proprio l’Atletico Madrid ma anche Milan e Inter sono pronte a presentare l’offerta giusta da qui al termine del mercato.

  •   
  •  
  •  
  •