Pirlo fa le valigie e va in America: secondo Espn già da gennaio al L.A.Galaxy

Pubblicato il autore: Simone Cerroni Segui

andrea pirlo

Una classe fuori da comune, un piede che rappresenta la perfetta sintesi tra Maradona e Zidane e una precisione da cecchino. Si, una precisione chirurgica, ma anche di classe, romantica, come una poesia, una musica rara da sentire. Non a caso è stato soprannominato “Il Pianista“. A 35 anni Andrea Pirlo potrebbe decidere di lasciar il campionato italiano per seguire l’affascinante sogno americano. Il pianista potrebbe suonare già da gennaio oltre oceano. Si sente ancora in forma, a parte qualche piccolo acciacco. Basta pensare a quel problema all’anca che gli ha fatto saltare le prime gare della Juve in campionato e in debutto in Europa. Quell’Europa che dovrebbe vederlo in campo al Calderon contro l’Alteltico per il debutto stagionale.

La notizia del possibile trasferimento arriva direttamente dagli Stati Uniti. Secondo quanto riportato dall’emittente televisiva sportiva h24  Espn, i Los Angeles Galaxy, noti al panorama europeo per l’acquisto di David Beckham nel 2007, sarebbero pronti a mettere sul piatto del bresciano un contratto già dalla prossima sessione di mercato. Pirlo approderebbe così nella Major League Soccer, che ogni anno mette a segno un colpo di eccellenza, come quello di Frank Lampard, prossimo al New York City FC. Ma quanto è possibile l’affare? Diciamo che per il memento, a parte l’indiscrezione dell’emittente sportiva americana e i segnali d’amore lanciati dell’allenatore dei Galaxy Bruce Arena al centrocampista bianconero, il colpo sembra essere difficile. Ma non impossibile. La Vecchia signora è comunque ben fornita sulla mediana con Pogba, Vidal e Marchisio, al quale si potrebbe aggiungere con crescita Pereyra e Coman

  •   
  •  
  •  
  •