Roma, già finita l’avventura di Ashley Cole? Voci lo danno in partenza per gli Usa

Pubblicato il autore: Vincenzo Di Vaio Segui

roma. ashley cole usa

Roma – Nonostante la chiusura ufficiale, il mercato della Roma sembra non volersi fermare. Questa volta, però, l’insistenza delle voci non è su un possibile arrivo, ma su una concreta possibilità di cedere uno dei giocatori arrivati proprio in questa finestra di mercato. Ashley Cole non avrebbe convinto lo staff di Rudi Garcia: il laterale inglese era stato prelevato a parametro zero dal Chelsea per dare prestigio ed esperienza internazionale ad una squadra che torna in Champions League per la prima volta da quando la proprietà è diventata americana. L’acquisto dell’esterno difensivo Josè Holebas è da leggere proprio in questo senso: Cole sembrerebbe non aver dato garanzie fisiche e gira voce che ci sia stato qualche piccolo attrito con i senatori dello spogliatoio, quindi il club giallorosso si è cautelato con l’arrivo del greco per mettere a posto la fascia sinistra almeno fino a gennaio. Possibile che Cole emigri Oltreoceano: il giocatore è nel mirino dell’Orlando City e del Toronto, squadre militanti nella Mls americana. Cole avrà fino a gennaio per dimostrare ad allenatore ed ambiente di essere all’altezza della causa, in caso contrario si aprirebbero le porte ad un’avventura nel campionato americano.

Leggi anche:  Final Six, Roma-Atalanta: streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere campionato Primavera 1

Il sostituto potrebbe essere Davide Santon

Già accostato alla Roma prima dell’arrivo di Holebas, Davide Santon potrebbe prendere il posto di Cole in caso di precoce divorzio. L’ex pupillo di Mourinho è attualmente al Newcastle, dove è uno dei titolari. All’ex terzino dell’Inter piacerebbe tornare a misurarsi col campionato italiano, soprattutto per rientrare in ottica Nazionale: tutto dipenderà dalla volontà del club inglese, teso a non privarsi di Santon così come dimostrato nelle ultime battute del calciomercato estivo. Altri nomi caldi per l’eventuale sostituzione di Cole sono quelli di Matteo Darmian del Torino e di Giulio Donati del Bayer Leverkusen.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: