Torna a casa bomber, Henry “fa gola” in patria

Pubblicato il autore: Federico Prosperi Segui

bomber

I veri bomber girano il mondo gonfiando reti e portando a casa trofei di ogni genere. I veri bomber non si affezionano poi tanto alla squadra, ma entrano di diritto nel cuore di ogni tifoseria. La storia di Thierry Henry parte da Monaco e probabilmente terminerà lì, con in mezzo una miriade di gol ed emozioni che hanno fatto da contorno alla carriera di questo straordinario goleador. Il buon Titì infatti dopo una “ricca” pausa nel campionato americano è pronto a tornare nel Continente e rimettersi in gioco nel calcio che conta Di fronte a lui ci sono due scelte, Parigi o il principato, dopotutto a 37 anni suonati i suoi gol fanno gola ancora a molti e tra l’America e un suo ritorno a casa ci si è messo di mezzo un ricco arabo che negli ultimi anni ha rigenerato il Psg. Ora sta all’attaccante decidere: prendere un cammello per Parigi o concludere questa meravigliosa carriera nella bella Montercarlo.

  •   
  •  
  •  
  •