Calciomercato Inter: Mancini punta Van Persie

Pubblicato il autore: Matteo Testa Segui

Dopo aver portato l’Inter ai sedicisimi di Europa League, il neo allenatore dei nerazzurri Roberto Mancini vuole realizzare un sogno nel cassetto: portare Robin Van Persie a Milano. Dall’inizio della stagione l’attaccante olandese ha segnato solo 3 gol e a causa dei problemi fisici che lo hanno spesso colpito il Manchester United potrebbe decidere di non offrirgli il rinnovo del contratto che scade a giugno 2016.

Calciomercato Inter: Van Persie in estate e Selcuk Inan a gennaio

Secondo quanto riferisce il quotidiano britannico The Telegraph, l’Inter ha buone possibilità di acquistare Van Persie a prezzo di saldo. Il numero 9 dei Red Devils incasserebbe 10 milioni di sterline rispettando il suo attuale contratto ma se la stagione non dovesse andare bene potrebbe accettare una nuova sfida in Serie A già da questa estate. Il Manchester United al momento è quarto in Premier League a 13 punti dalla capolista Chelsea, che sembra la candidata principale alla vittoria del campionato. Secondo i media britannici, all’Inter per avere Van Persie basterebbero circa 12,5 milioni di euro. Nel 2012 il Manchester United aveva acquistato l’attaccante dall’Arsenal per circa 23 milioni di sterline (28 milioni di euro). Sul giocatore ci sarebbe anche la Juventus.

I nerazzurri si muovono però anche per gennaio. Secondo il quotidiano turco Tolksport, l’Inter ha messo gli occhi su Selcuk Inan, centrocampista del Galatasaray già allenato da Mancini in passato. La squadra di Istambul è stata eliminata da tutte le coppe internazionali e dopo il quasi certo esonero dell’allenatore Cesare Prandelli potrebbe essere costretta a cedere i suoi pezzi pregiati. Per lo stesso motivo anche Wesley Snijder potrebbe lasciare la Turchia e approdare sull’altra sponda del Naviglio.  Per avere in rosa Selcuk Inan l’Inter dovrà guardarsi dalla concorrenza di Everton e Leicester.

(Photo Credits giallorossi.net)

  •   
  •  
  •  
  •