Juventus, Romulo va sotto i ferri e Marotta va sul mercato

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

juventus romulo

Brutta tegola in casa Juventus: dopo quello di Asamoah è infatti previsto un altro intervento chirurgico per un giocatore bianconero: Romulo. Alla Juventus Romulo non è certo fortunato: arrivato questa estate dopo l’eccellente campionato dello scorso anno con il Verona, sembrava l’uomo ideale per far rifiatare qualche titolare, ad esempio Lichsteiner. Invece, pronti via e Romulo era già sotto i ferri per risolvere un’ernia da sport bilaterale. Adesso alla Juventus Romulo ha un altro problema: la pubalgia. Un problema molto fastidioso e dal quale si guarisce con una certa difficoltà. Inoltre il calciatore avrebbe una soglia del dolore molto bassa, il che complica ulteriormente le cose. Per risolvere la situazione in maniera definitiva, la Juventus sta pensando a un intervento chirurgico. Non è una buona notizia né per il giocatore né per la squadra bianconera, che ha già fuori Barzagli almeno fino a metà febbraio e Asamoah per due mesi e mezzo. Con Caceres che sta più fuori che dentro e Marrone anche lui non così affidabile dal punto di vista medico, sembra sempre più probabile un intervento della società nel reparto difensivo nella prossima sessione invernale di mercato: i nomi più caldi sono quelli di Rolando, Schär e Kjaer, a meno che Marotta non riservi qualche sorpresa.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Lilian Thuram parla di razzismo, e sulle critiche a Pirlo: "Sentirle nei suoi confronti mi fa un po' ridere..."