Leo Messi lascia il Barcellona, parola di Deco. Due squadre italiane tra le possibili destinazioni future

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

messi lascia il barcellona

Leo Messi lascia il Barcellona: possibile? Quella che qualche settimana fa sembrava solo un’ipotesi, con il passare dei giorni sta trasformandosi in una realtà sempre più concreta. A gettare benzina sul fuoco sono state le parole di Deco, giocatore portoghese per tanti anni nel Barcellona e sostituito proprio da Messi nell’ottobre del 2004 quando il giovanissimo argentino esordì nella Liga contro l’Espanyol. Parlando a Globo Esporte, Deco ha dichiarato: “Sarebbe una cosa normalissima se Messi dovesse andare via dal Barcellona. Nulla è immortale, nemmeno nel calcio. So che risulta difficile pensare a un pezzo di storia di questa società lontano dalla stessa, ma prima o poi succederà, che sia l’anno prossimo, fra due o fra cinque anni”.
Ma allora davvero Leo Messi lascia il Barcellona?
Le dichiarazioni di Deco non fanno che confermare quello che in tanti sostengono: tra Messi e Barcellona è successo qualcosa e a fine stagione le loro strade si separeranno. Dove andrà a giocare il prossimo anno? Tra le ipotesi formulate, ci sono anche due squadre italiane: Inter e Napoli. Dell’Inter ha parlato l’Equipe, sostenendo che Thohir abbia un patrimonio mostruoso e voglia fare un regalo ai propri tifosi. Del Napoli ha parlato Gallardo, intermediario di mercato internazionale, dicendo che un gruppo di investitori cinesi è pronto a portare a Napoli sia Messi sia Simeone, allenatore dell’Atletico Madrid. Personalmente siamo un po’ scettici riguardo queste voci, ma nel calcio non si può mai escludere nulla. Certo, tra costo del cartellino e stipendio, Messi sembrerebbe un’operazione francamente quasi impossibile per una qualsiasi squadra italiana. Staremo a vedere.

  •   
  •  
  •  
  •