Mercato Lazio, idea Giovinco

Pubblicato il autore: Alice Smiroldo Segui

mercato lazio

La sessione di calciomercato di gennaio è alle porte, e la Lazio pensa ai rinforzi. Sarà necessario almeno un difensore centrale, visto il grave infortunio di Santiago Gentiletti subito contro il Genoa a settembre, ancora fermo ai box dopo l’intervento di ricostruzione dei legamenti crociati. Il difensore argentino sarà disponibile non prima di marzo, questi i tempi standard di recupero.

Ma la Lazio è alla ricerca di un attaccante per poter consentire diverse possibilità di schemi di gioco a mister Pioli. Secondo le ultime voci, infatti, Lotito e Tare sembrano interessati a Sebastian Giovinco, 27 enne attaccante juventino. Interesse non nuovo, in realtà, visto che già in passato sia Giovinco che l’ex Quagliarella erano stati spesso accostati alla Lazio.

Le parole dello stesso giocatore nel post partita di Italia- Albania lasciano però intendere che lo juventino non abbia intenzione di muoversi da Torino, almeno a gennaio. Si vedrà per l’estate, quando scadrà il contratto che lo lega alla società bianconera.

Leggi anche:  Juventus, Locatelli giornata decisiva: oggi il passaggio in maglia bianconera

Difficilissimo il rinnovo, poiché il giocatore chiede 3 milioni di euro netti a stagione, ma anche perché Giovinco ha pochissimo spazio nella squadra e non si accontenta di giocare pochi spezzoni di partita, visto comunque che ogni volta che è stato chiamato in causa è sempre stato decisamente all’altezza della situazione.

Bisogna attendere gli sviluppi di mercato, sondare il terreno per un eventuale acquisto nel prossimo mercato invernale o tentare di bruciare la concorrenza di Fiorentina, Napoli e Torino e prenderlo a parametro zero per giugno.

  •   
  •  
  •  
  •