Mercato Roma. Per il Dopo De Sanctis c’è Neto

Pubblicato il autore: Marco Ronci Segui

Neto,Fiorentina,Roma

Tutti gli esperti di calcio lo sanno: il 50% del successo di una squadra è dato dal Portiere. Avere un estremo difensore sempre pronto non garantisce sicurezza solo alla difesa, ma a tutta la squadra. E la Roma lo sa. In questi anni di grandi cambiamenti, il progetto della squadra giallorossa sembra non aver tenuto( o quasi) conto della figura del portiere. L’acquisto di De Sanctis è stato dettato sia da una logica economica di estremo risparmio, ma anche dalla personalità e dall’esperienza che il portiere ex Napoli poteva garantire al nuovo progetto Roma. Ma in estate, la squadra di Garcia, dovrà avventurarsi alla ricerca di un nuovo numero 1. E sembra già averlo trovato.Con la scadenza del contratto di Morgan De Sanctis( pronto un contratto da dirigente per lui) la Roma ha individuato in Norberto Murara Neto il degno sostituto. Il portiere della Fiorentina, in scadenza di contratto a giugno, sarebbe la scelta perfetta sia in termini di età che di costi. L’operazione sarebbe a costo zero, essendo Neto in scadenza, ma l’ingaggio che il portiere brasiliano chiede è importante:1,6 milioni di euro. Skorupski verrà mandato a farsi le ossa lontano e, con molta probabilità, in estate arriverà il numero 1 della Fiorentina, sempre che la dirigenza giallorossa non voglia cercare altrove.

Leggi anche:  Fiorentina, all-in su Piatek per gennaio

 

  •   
  •  
  •  
  •