Messi all’Inter non è fantacalcio

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

messi inter

Sono di ieri le clamorose dichiarazioni di Messi riguardo al suo futuro, rilasciate al quotidiano argentino Olè: “Vivo il presente. Il mio obiettivo è quello di fare una grande stagione e vincere titoli. Niente di più, dopo si vedrà. Il calcio ha molti risvolti. E’ una situazione complicata. Fosse per me resterei per sempre qui, ma non sempre si ottiene quello che si vuole”. Per la prima volta Messi ha messo in dubbio la propria permanenza al Barcellona e le sue dichiarazioni, in pochi istanti, sono andate da una parte all’altra del globo. A rilanciare la “bomba” ci ha pensato oggi l’autorevolissimo quotidiano francese L’Equipe, che non è un tabloid inglese, e quindi quando dice qualcosa bisogna prenderlo molto seriamente. L’Equipe ha proposto alcuni possibili scenari futuri che riguardano Messi, se davvero la Pulce dovesse lasciare il Barcellona.
Messi Inter: che sorpresa
Secondo l’Equipe sono cinque le squadre che il prossimo anno potrebbero avere Messi nelle proprie fila. Si comincia con il Paris Saint Germain, che fa la corte all’argentino dal 2011, da quando, cioè, si è insediata la nuova proprietà araba. In Inghilterra ci sono Manchester City e Chelsea, anch’esse in mano a proprietari multimilionari. Poi il Bayern Monaco: a Messi piacerebbe moltissimo tornare a giocare con Guardiola, suo ex tecnico nel Barcellona, colui che finora ha saputo valorizzarlo più di chiunque altro. Infine, a sorpresa, l’Equipe fa il nome dell’Inter.
Messi Inter: si può
Già, l’Inter. Il giornale francese, riferendosi a Thohir, ha ricordato che il presidente dell’Inter ha un patrimonio personale sconfinato e che sarebbe ben felice di regalare Messi a tutti i tifosi nerazzurri. L’Inter – ricorda L’Equipe – già in un recente passato si è resa protagonista di colpi di mercato clamorosi, come quelli di Ronaldo, Ibrahimovic ed Eto’o. Messi all’Inter: perché no?

  •   
  •  
  •  
  •