Napoli, Benitez e la Spagna: il futuro sulla panchina azzurra legato a quello della Roja. De Laurentiis valuta il rinnovo con una clausola speciale

Pubblicato il autore: Mirko Matteoni Segui

napoli, benitez e la spagna

Il Napoli sembra aver ritrovato la propria dimensione sia sul piano del gioco che dei risultati e, con la serenità ritrovata sulla panchina azzurra si torna a parlare del rinnovo di contratto di Rafa Benitez. Dopo un’estate molto travagliata, tra la mancata conquista della Champions League e un mercato non di certo all’altezza delle aspettative, anzi piuttosto deludente, sono iniziate a trapelare con sempre più insistenza le voci di un possibile divorzio tra il tecnico e la società. Le possibilità di un rinnovo, con l’allenatore in scadenza il prossimo giugno 2015, sembravano ridursi ancora di più dopo il deludente e difficile inizio di campionato della squadra, che sembrava una lontana parente di quella brillante della scorsa stagione. Benitez ha sempre glissato sull’argomento prolungamento rimandando, in accordo con il patron, qualsiasi discorso a dicembre, dopo il tour de force tra campionato ed Europa. Ora le cose in casa azzurra sono completamente cambiate, con la squadra che ha iniziato a mostrare un calcio spettacolare e, soprattutto, risultati convincenti con un trend da capolista. E, così, è tornato d’attualità l’argomento rinnovo, con De Laurentiis che vuole trattenere il tecnico, in quanto garanzia di crescita per il progetto azzurro. Tecnico che, però è sempre tentato da un ritorno in Premier League per riavvicinarsi alla famiglia che è rimasta a Londra per l’istruzione britannica delle figlie. Ma nelle ultime ore le dichiarazioni di Vincente Del Bosque che, ha annunciato di lasciare la guida della Spagna dopo i prossimi Europei 2016, potrebbero rivoluzionare le dinamiche sul futuro di Benitez, spesso accostato alla panchina della nazionale iberica e che, potrebbe essere il candidato numero 1 per la successione.

Una soluzione molto gradita al tecnico azzurro che, realizzerebbe il sogno di allenare la Roja e allo stesso tempo poter stare più vicino alla sua famiglia, visti gli impegni più ridotti. Circola in queste frenetiche ore una potenziale proposta di Aurelio De Laurentiis per lo spagnolo, ovvero la possibilità di un rinnovo per un altro anno con opzione per il secondo, con una clausola che svincolerebbe Benitez in caso di chiamata dalla Federazione Spagnola. Un modo questo per garantire la permanenza sulla panchina azzurra dell’allenatore di sicuro per la prossima stagione e, poi, magari proseguire ancora. Un primo banco di prova per il patron del Napoli è comunque vicino, con il prossimo mercato invernale, infatti, De Laurentiis potrebbe dimostrare con investimenti importanti, vista l’emergenza sulla fascia sinistra, la volontà di proseguire in un progetto all’altezza delle aspettative di Rafa Benitez e dei tifosi partenopei.

  •   
  •  
  •  
  •