Napoli: è Perišic l’ osservato speciale

Pubblicato il autore: Pasquale Stavola Segui

ivan perisic

Stasera il Napoli e Napoli avranno un motivo in più per seguire Italia – Croazia, partita del girone H valida per le Qualificazioni agli Europei del 2016. Tale motivo è Ivan Perišic, giocatore croato del Wolfsburg classe ’89. Perišic è un’ ala sinistra che può ricoprire anche i ruoli di trequartista e di ala destra, essendo un destro naturale. Per tali motivi ha doti tattiche di sicuro interesse per Rafa Benitez il quale , come è noto, apprezza particolarmente quei calciatori in grado di offrire diverse varianti tattiche. Il giocatore croato, che ha partecipato agli ultimi mondiali in Brasile siglando  due gol e che fino ad ora ha segnato 3 reti in 7 presenze in Bundesliga, ha un contratto in scadenza nel 2017 e il Wolfsburg non lo lascerà partire se non a fronte di un’ offerta importante alla quale difficilmente il Napoli cederà a causa della nota, e fino ad oggi, fruttuosa e rigida politica societaria.

Leggi anche:  Inter: è tutto fatto per il campione argentino

L’ infortunio di Lorenzo Insigne, che lo terrà lontano dal San Paolo almeno fino ad Aprile, imporrà al Napoli un acquisto mirato durante il mercato di riparazione per poter garantire a Mertens il giusto ricambio volto ad affrontare campionato, Europa League e Coppa Italia. Inoltre Insigne proprio negli ultimi tempi ha fatto registrare una crescita notevole, diventando un giocatore fondamentale negli schemi di Benitez non solo in fase offensiva ma anche in fase di recupero palla. Sarà necessaria quindi una figura che possa garantire non solo qualità ma anche quantità. Una delle alternative a  Perišic è il giocatore del Marsiglia Andrè Ayew, che ha un contratto in scadenza nel 2015 ma che non gode delle qualità difensive richieste dal mister spagnolo del Napoli. Non si escludono sorprese a Gennaio come ci hanno insegnato gli acquisti di David Lopez e Koulibaly nell’ ultima sessione di calciomercato.

  •   
  •  
  •  
  •