Calciomercato, ag.Neto: Durante le feste natalizie valuterà il suo futuro

Pubblicato il autore: Flavio Cavaliere Segui

Calciomercato, Fiorentina. Neto pensa al suo futuro

Le società ne sono a conoscenza. Quando si va in scadenza di contratto c’è sempre il rischio di perdere il giocatore 6 mesi prima della reale scadenza del contratto pagando una somma minima alla squadra che sta perdendo il calciatore. Molte di queste situazioni potrebbero verificarsi nella prossima finestra del mercato invernale. Una squadra sotto l’occhio del ciclone è la Fiorentina, che vive con grande preoccupazione la situazione legata al portiere titolare, Neto, in scadenza contrattuale a fine giugno. Diverse sono le squadre che lo seguono da vicino, tra tutte la Roma, alla ricerca di un portiere titolare da affiancare a De Sanctis, fresco di rinnovo.

Dal sito di Gianluca di Marzio (GianluncadiMarzio.com), vengono riportate le dichiarazioni del procuratore del portiere Neto, Stefano Castagna, che dimostrano qualora ci fossero ancora dei dubbi, l’incertezza sulla permanenza del suo assistito: “Il ragazzo sta prendendo una decisione importante per il suo futuro. Ha 25 anni, una situazione contrattuale particolare, e un futuro da decidere per la sua vita e per la sua carriera. Vuole tornare al suo Paese per poter ragionare e ponderare al meglio la sua scelta”. La Fiorentina l’ha lanciato nel calcio che conta, chissà se Neto gli sarà riconoscente. Il mercato è ormai alle porte, non ci aspetta di vedere come andrà a finire.

  •   
  •  
  •  
  •