Calciomercato Inter: Benzema libera Icardi al Real. E dall’Udinese arrivano Heurteaux e Widmer

Pubblicato il autore: Francesco Meola Segui

Il Real Madrid ha deciso: via libera alla partenza di Karim Benzema al termine della stagione. La cessione del francese, già nel mirino di Arsenal e Liverpool, è l’ulteriore segnale  dell’immediato trasferimento alla corte dei blancos di Mauro Icardi.

L’argentino dell’Inter, nonostante le ultime dichiarazioni di facciata di Roberto Mancini (‘Ho fiducia in lui…’),  è sempre più lontano da Milano con il Real pronto ad offrirgli un contratto decisamente più consistente rispetto alle cifre attualmente percepite in Italia. A questo si aggiunga la possibilità per l’argentino di approdare in uno dei club più prestigiosi del mondo potendo finalmente partecipare alla tanta agognata Champions League e i giochi possono dirsi praticamente conclusi.

L’Inter dalla sua ha la necessità di vendere per rinforzare la propria rosa e, visti anche i paletti imposti dal fair play finanziario, la cessione di Mauro Icardi rappresenta al momento l’unica soluzione per tornare ad investire sul mercato cifre importanti. Con la partenza dell’argentino in corso Vittorio Emanuele potrebbero dunque accantonare un tesoretto di quasi 40 milioni di euro che, unito alle altre cessioni che sicuramente avverano nel prossimo mercato estivo, darebbero a Erick Thohir la possibilità di soddisfare le richieste di Roberto Mancini.

Intanto, per quanto concerne l’imminente mercato di gennaio, il tecnico jesino potrebbe ricevere almeno un paio di regali. Si tratta del difensore centrale Thomas Heurteaux e dell’esterno di centrocampo Silvan Widmer, entrambi in campo questa sera nelle fila dell’Udinese proprio contro l’Inter.

  •   
  •  
  •  
  •