Calciomercato Juventus, a gennaio partono in tre

Pubblicato il autore: Simone Lettieri Segui

pepe

Valutando le scelte di questa prima parte di stagione del tecnico bianconero sembra scontata la partenza a gennaio di Marco Motta, legato alla Juve fino al 2015. L’esterno di difesa piace a Cesena, Chievo e Eintracht Francoforte ed è pronto a mettersi alle spalle un’esperienza poco positiva, fatta di 35 presenze totali in tre parentesi diverse. Con Motta farà le valigie Simone Pepe, vittima nelle ultime tre stagioni di ripetuti infortuni alla coscia sinistra. Motta e Pepe sono in scadenza a giugno, così come Giovinco, scivolato all’ultimo posto nelle gerarchie dell’attacco bianconero, dietro a Tevez, Llorente, Morata e Coman. Su di lui ci sono Sampdoria, Fiorentina e Torino, la Juve lo cederà al miglior offerente per evitare di perderlo a parametro zero. Da valutare infine la posizione di Evra. Il francese non ha mai convinto, né nella difesa a 3 né in quella a 4, ma nonostante l’esplosione di Padoin difficilmente partirà. La Juve dovrà fare a meno per i prossimi due mesi e mezzo di Asamoah e secondo Allegri l’esperienza dell’ex Monaco e Manchester United potrebbe tornare utile in Champions League.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: