Calciomercato Juventus: Zaza arriva già a gennaio per risolvere il problema del gol

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

calciomercato juventus

Calciomercato Juventus sempre caldissimo, un nome dietro l’altro. L’ultimo spiffero che giunge da Torino è quello di Simone Zaza del Sassuolo. E’ a lui che la Juventus sta pensando per risolvere i problemi di sterilità offensiva evidenziati nelle ultime tre partite. Marotta lo ha ceduto interamente al Sassuolo lo scorso mese di luglio per 7,5 milioni di euro (era a metà proprio con la Juventus), ma si è tenuto un diritto di riacquisto a 15 milioni entro il 30 giugno del 2015. Adesso il direttore sportivo della Juventus vorrebbe anticipare i tempi e portare Zaza a Torino già a gennaio, visti anche i numerosi impegni che attendono i bianconeri da qui a fine stagione, campionato e Champions League su tutti. L’ingresso negli ottavi della massima competizione continentale ha portato soldi freschi nelle casse bianconere e anche la sfida con il Borussia Dortmund si annuncia da tutto esaurito. Zaza, non avendo giocato nelle coppe europee, sarebbe oltretutto tra i possibili protagonisti in campo. Sempre da Torino, però, giunge voce che per finanziare quest’operazione di calciomercato Juventus sarebbe necessario privarsi almeno di una pedina importante per poter fare cassa e il nome più accreditato è quello di Giovinco, che sarebbe perduto a parametro zero se non venisse venduto a gennaio. In Italia è la Fiorentina la prima indiziata all’acquisto della Formica Atomica, ma Giovinco ha molte pretendenti anche in Premier League. Via Giovinco, arriva Zaza: ecco la prossima mossa del calciomercato Juventus.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Criscitiello, che attacco a Pirlo: "Juve senza gioco e cattiveria. Squadra piccola contro le neo promosse"