Calciomercato Milan: Antonelli e Destro nel mirino

Pubblicato il autore: Matteo Testa Segui

calciomercato Milan

Il Milan, che sta registrando qualche difficoltà nel prolungare il contratto di De Jong, ha praticamente chiuso l’ingaggio in prestito dall’Atletico Madrid di Alessio Cerci ma il suo mercato è ancora in fermento. I rossoneri sono alla continua ricerca di un terzino sinistro per permettere a Mattia De Sciglio di rifiatare e di giocare con più continuità sulla sua fascia preferita, ovvero quella di destra. Inizialmente il club di via Aldo Rossi aveva pensato al 32enne capitano della Fiorentina Manuel Pasqual ma secondo quanto riferisce Tuttosport l’amministratore delegato Adriano Galliani avrebbe cambiato obiettivo.

Il Milan propone lo scambio Armero – Antonelli

L’asse Genoa – Milan potrebbe portare ad un nuovo affare di mercato. Galliani, sfruttando l’amicizia con il patron rossoblu Enrico Preziosi, pare sia intenzionato a proporre un scambio fra Pablo Armero e Claudio Antonelli. Il terzino nato a Monza ha 27 anni ed è cresciuto enormemente nelle ultime stagioni fino a diventare il capitano della sua squadra. Un altro aspetto che potrebbe favorire la trattativa è il fatto che Antonelli si è formato calcisticamente nelle giovanili dei rossoneri e ciò permetterebbe al Milan di inserirlo nella lista B dei giocatori provenienti dal vivaio. Armero invece non ha mai ottenuto la piena fiducia dell’allenatore Filippo Inzaghi e potrebbe rilanciarsi in una piazza in grande spolvero come quella di Genova. L’Udinese, che detiene il cartellino del colombiano, pare non sia intenzionata a porre il veto sulla trattativa.

Il Milan pensa a Destro per sostituire Torres

Il Milan non guarda solo alla difesa ma anche all’attacco. Secondo le ultime indiscrezioni i rossoneri avrebbero pensato a Mattia Destro della Roma per sostituire il partente Fernando Torres. Il contratto della punta 23enne scade a giugno del 2017 e il suo valore di mercato si aggira attorno ai 17 milioni di euro, anche se i giallorossi difficilmente accetteranno una proposta inferiore ai 20 milioni. L’affare potrebbe realizzarsi questa estate quando Giampaolo Pazzini, se non rinnoverà, lascerà il Milan a parametro zero. Inoltre, c’è sempre la possibilità che i rossoneri trovino la cifra necessaria all’acquisto di Destro con la cessione di Stephan El Shaarawy.

  •   
  •  
  •  
  •