Calciomercato Milan: a gennaio via Torres e Pazzini? Inzaghi: “Sono felici qui”

Pubblicato il autore: Valerio Mingarelli Segui

calciomercato milanAlle domande di calciomercato, Pippo Inzaghi fa da parafulmine in casa Milan. Nelle ultime 48 ore le voci sull’andirivieni di attaccanti si è sprecato: Immobile e Cerci sono i due sogni proibiti per il Diavolo. C’è chi ha fatto anche il nome di Pellè, ma la punta non si muoverà dall’Inghilterra. Di certo però, il calciomercato del Milan è in ebollizione anche per quanto riguarda le partenze. Secondo il Telegraph, Fernando Torres lascerà sicuramente i rossoneri già a gennaio per tornare alla casa madre: il Liverpool. Visto il rendimento impalpabile dell’iberico, la cosa non è da escludere. Non solo: a Milanello il mal di pancia di Giampaolo Pazzini è sempre più evidente, visto il pochissimo spazio che l’attaccante ex Samp riesce a trovare. E proprio i blucerchiati starebbero lavorando in gran segreto al fine di rimpiazzare Manolo Gabbiadini: le prime opzioni per l’istrionico presidente Ferrero sono altre, ma il “Pazzo” è amato dalla tifoseria, ha solo 30 anni e altre 2-3 stagioni a buon livello può produrle.

Pippo Inzaghi però, come detto, da un colpo di spugna a tutte le voci: “Ho detto che passeremo per i gol degli attaccanti. Vedo tutta la settimana i miei giocatori e poi decido. Non posso andare dietro alle chiacchiere. Mi auguro che Torres e Pazzini ci facciano quei gol per farci cullare quel sogno. Torres è contento di stare qui, siamo contenti di averlo”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: