Girano i nomi del dopo-Benitez

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Le percentuali di permanenza a Napoli, per Rafa Benitez sono molto ridotte. Causa nomi rinforzi di mercato estivi non avuti, qualificazione Champions non avvenuta, ed anche chiamate di altri club e addirittura nazionali, che tentato il tecnico spagnolo. Che si è confermato, anche questa stagione come uno dei migliori in finali di coppa, vincendone 2 col Napoli nel 2014. Il rapporto col presidente è ottimo (si dice), ma Benitez, non è stato mai sufficentemente ripagato dalle sue espresse volontà. Ora, a gennaio avrà come rinforzi Strinic, per il ruolo d’esterno sinistro e Gabbiadini, come alternativa a Insigne, Callejon, Mertens. Ma già nell’ambiente Napoli, girano voci, del possibile sostituto di Don Rafé. I più quotati sono Spalletti, che già fu nel mirino di De Laurentiis, Montella, che ispira il presidente azzurro, Sinisa Mihajlovic, che sta facendo bene con la Samp. Ma, si sa, il mondo del giornalismo, è fatto molte volte di “inciuci”, false notizie, e verità, mai venute a galla. E si dice, che uno degli allenatori, che più stimolino Aurelio, sia quello del “Cholo”, Pablo Simeone, che sta facendo faville con i Colchoneros dell’Atletico…e se fosse vero?

  •   
  •  
  •  
  •