Il punto sul mercato Juve: chi va via, chi può arrivare

Pubblicato il autore: Lorenzo Bettoni Segui

acquisti cessioni juventus mercato di gennaio

Il calciomercato di gennaio è alle porte e la Juventus si sta guardando intorno per aggiungere alla rosa giocatori funzionali al progetto di Allegri. Chi va via e chi, invece, può arrivare in casa Juve?
Difficilmente nel mercato di gennaio arriverà un nome che faccia fare subito il salto di qualità alla Juve. Per quello bisogna spendere i soldi veri e a gennaio, difficilmente, si potranno spendere.
Più che parlare di nomi, alla Juventus si stanno tracciando “profili” dei calciatori che serviranno nel mercato di gennaio.
Caceres e Barzagli sono ancora ai box, così come Romulo ed Asamoah. Alla Juve  quindi servono almeno due difensori, uno centrale, l’altro esterno. I nomi che si fanno sono quelli di Rolando (Porto, ex Inter) che potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto e Schaar, in scadenza con il Basilea. Occhio a questo nome perché potrebbe arrivare comunque a giugno, una volta terminato il contratto con gli svizzeri.
Per gli esterni si fa il nome di Schmelzer del Borussia Dortmund. Costa sei milioni ed è fuori dai piani di Klopp, che gli preferisce costantemente il giovane Durm. C’è anche Monotya nel taccuino di Marotta, ma l’esterno basso del Barça ha addosso anche gli occhi di Arsenal e Liverpool.

I nomi che fanno vincere le partite, poi, andrebbero presi a centrocampo ed in attacco, ma la Juve non ha la forza economica di fare un colpo nel mercato di gennaio “alla Mata”, che esattamente un anno fa si trasferì dal Chelsea al Manchester United.
Si sono fatti tanti nomi, sia di esterni che di trequartisti. Un nome interessante potrebbe essere quello di Pastore, che però costa almeno venti milioni di euro e che quindi fino a giugno non si muoverà dal PSG.
In casi estremi e se ci sarà l’opportunità, la Juventus potrebbe tentare un’operazione simile a quella che lo scorso anno portò a Torino Osvaldo, specialmente se dovesse davvero partire Giovinco.
Sembra comunque da escludere un ritorno immediato di Zaza, che sta trattando il rinnovo con il Sassuolo e che, per parola del suo procuratore, non si muoverà da lì fino al termine della stagione.
La lista di chi va via e chi può arrivare nel mercato di gennaio, quindi, non è molto lunga, sostanzialmente ruota tutto intorno a due difensori ed all’eventuale cessione di Giovinco, l’unico che al momento sembra in uscita.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: