Calciomercato Juve, per la difesa si pensa a Toloi

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

Rolando è vicino a vestire il bianconero della Juve. Ma ogni società che si rispetti ha il suo piano b, qualora le cose non dovessero andare per il verso giusto riguardo alla prima scelta. E, in questo caso, la Juve sembra aver puntato gli occhi sul difensore centrale brasiliano Rafael Toloi, 24 anni, di proprietà del San Paolo che, l’anno scorso, ha vestito la maglia giallorossa della Roma nel campionato italiano con risultati positivi (solo 5 presenze in campionato ma un rendimento costante, da gennaio a giugno 2014). La società bianconera, nella giornata di oggi, è tornata prepotentemente sul giocatore, in attesa degli sviluppi sul caso Rolando. Inoltre, c’è da sostituire Barzagli, il cui rientro (previsto a febbraio) è ancora avvolto nel mistero.  Serve un’operazione low cost e il nome dell’arcigno difensore paulista sembra rappresentare l’identikit giusto del calciatore voluto da Marotta. Il Dgtoloi_tre_thumb400x275 bianconero vorrebbe Toloi in prestito; la società brasiliana non sembra tuttavia disposta ad accettare questa formula. Se ne sta parlando in queste ore, l’intesa non sembra impossibile, magari sulla base di un prestito, a gennaio, a titolo oneroso. Il giocatore (un gigante di 1,85 per 75 kg), che già conosce come detto il calcio italiano, ha anche passaporto del nostro paese: i suoi avi, infatti, sono originari della provincia di Treviso. La Juve pensa a lui come alternativa a Rolando, il cui approdo a Torino è comunque sempre di stretta attualità.

Leggi anche:  Champions League, Juventus qualificata agli ottavi se... Ecco le combinazioni possibili
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: