Lazio: bilancio in rosso e mercato bloccato

Pubblicato il autore: Marco Ronci Segui

Lotito, Serie A, Transfer Market

Il bilancio biancoceleste parla chiaro: 5,41 milioni di buco a causa della mancata vendita di alcuni giocatori. Nella giornata di ieri è stato consegnato il rendiconto trimestrale del bilancio della Lazio, oltre che la documentazione precisa di tutte le spese della scorsa campagna acquisti( un totale di 15 milioni tra l’acquisto della seconda metà di Candreva 4 milioni, il prestito di Basta 0,5 milioni e 11 milioni tra De Vrij, Parolo, Djordjevic e Braafheid). Con i tanti problemi in difesa e troppi giocatori in rosa, la società dovrebbe , a gennaio, intervenire sul mercato, cercando almeno di rinforzare il reparto arretrato falcidiato dagli infortuni. La lista delle possibili cessioni è lunga: Ciani, Pereirinha, Gonzalez, Onazi e tanti altri potrebbero lasciare la Lazio nella prossima finestra di mercato. Ma quello che servirebbe alla squadra biancoceleste, almeno per riportare i conti in ordine così poi da intervenire sul mercato, sarebbe una cessione “illustre”: uno tra Lulic, Biglia o magari liberarsi di qualche ingaggio pesante come quello di Cana. ” Se non si vende non si compra” è la frase preferita di Lotito e i laziali lo sanno bene. Purtroppo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Eriksen-Inter: ecco quanto hanno sborsato i nerazzurri per acquistarlo
Tags: