Attacco Juve: tra Osvaldo e Pazzini spunta Adebayor. Il VIDEO dei suoi gol

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

attacco juve

Attacco Juve: è questa la zona di campo dove la società bianconera sta concentrando i propri sforzi in questi ultimi giorni di calciomercato. I nomi più caldi, finora, sono sempre stati sostanzialmente due, anzi tre: Osvaldo, Pazzini e Zaza. Quest’ultimo però è svanito (se ne riparlerà a giugno, quando certamente vestirà la casacca bianconera) per la ferma opposizione di Squinzi, presidente del Sassuolo. L’opzione Pazzini è ancora valida per l’attacco Juve, soprattutto adesso che Destro ha accettato di giocare i prossimi mesi in prestito nel Milan. Pazzini, che già ora trovava poco spazio, adesso ne avrà ancora meno e sta prendendo in considerazione l’ipotesi Juventus. Stesso discorso per Osvaldo che praticamente è rimasto senza squadra e tornerebbe volentieri in bianconero per giocare accanto all’amico Tevez. Ma tra tutti questi “vecchi” nomi, la Vecchia Signora ne sta valutando uno nuovo: Adebayor.
Attacco Juve: sbuca il nome di Adebayor
Marotta si è segnato un altro nome sul proprio taccuino, quello di Emmanuel Adebayor, giocatore togolese di origine nigeriana, capitano della sua Nazionale, in forza al Tottenham, squadra della Premier League. Adebayor ha 30 anni ed è un classico centravanti: forte fisicamente (è alto 1 metro e 90) e abile tecnicamente. In passato ha giocato in squadre fortissime come Real Madrid, Manchester City ed Arsenal. L’esperienza, quindi, non gli manca e potrebbe anche essere impiegato in Champions League per aiutare la Juve ad andare il più avanti possibile. Attualmente non ha un buon rapporto con la sua attuale società e sta meditando di cambiare aria, già a gennaio. La Juventus è alla finestra, anche se Adebayor ha uno stipendio elevato (3,5 milioni di euro), ma potrebbe ridurselo o fare pressioni sulla Tottenham per far abbassare il prezzo del cartellino. Marotta ci sta pensando, chissà che la Juve non abbia trovato il suo nuovo attaccante. Intanto voi godetevi le sue prodezze con la maglia del Tottenham guardando il seguente video

  •   
  •  
  •  
  •