Balotelli Lazio, ipotesi prestito per 6 mesi dal Liverpool

Pubblicato il autore: Daniele Celli Segui

Balotelli Lazio prestito 6 mesi Liverpool

Balotelli potrebbe seriamente approdare alla Lazio, in prestito per 6 mesi dal Liverpool, con relativa suddivisione dell’ingaggio tra i biancocelesti e la società britannica. Questo l’accordo al quale potrebbero giungere le due parti per portare Supermario a Roma, dopo l’indiscrezione di ieri sera che sembrava essere una delle tante voci di mercato con basse speranze.

E invece ecco i primi approfondimenti sul possibile trasferimento di Mario Balotelli in casa Lazio, che nonostante non siano accompagnati da notizie ufficiali dall’ambiente biancoceleste (che preferisce tacere sull’affare, almeno per ora), sembrano ormai tutt’altro che infondati, con l’interesse dei romani che ormai non è più un segreto.

Balotelli-Lazio, modalità di prestito e cifre

Ovviamente non è possibile parlare di cifre ufficiali, ma secondo le ultime indiscrezioni Balotelli potrebbe arrivare alla Lazio in prestito per questa seconda parte di stagione, con il Liverpool che non concederebbe alla nuova società il diritto di riscatto. In sostanza, Claudio Lotito starebbe trattando per strappare l’attaccante ai reds soltanto per i sei mesi (quasi cinque) che ci separano da qui alla fine di giugno, per poi magari provare ad ottenere l’intero cartellino del calciatore con l’apertura della prossima sessione di calciomercato.

Acquistato l’estate scorsa dal Liverpool per la cifra di 18 milioni di euro, Mario Balotelli ha fin qui deluso le aspettative dei sostenitori reds, che si aspettavano una punta da almeno 20 gol a stagione, mentre in realtà il centravanti azzurro (dopo l’iniziale fiducia da parte del tecnico Rodgers) ha collezionato panchine su panchine, fino all’attuale separazione in casa.

Per questo, l’obiettivo del Liverpool sarebbe quello di alleggerire le proprie spese dall’ingaggio del calciatore, pari a 4,8 milioni di euro a stagione. In caso di passaggio temporaneo alla Lazio la cifra verrebbe divisa a metà con il club capitolino, che si prenderebbe così carico dello stipendio di Supermario. Sarà probabilmente una lunga trattativa, ma i tifosi biancocelesti già sognano.

  •   
  •  
  •  
  •