Calciomercato Fiorentina, scambio Neto-Giovinco con la Juve?

Pubblicato il autore: Lorenzo Bettoni Segui

neto_1047078sportal_news

Calciomercato Fiorentina: la società viola sta lavorando ad uno scambio con la Juventus tra Neto e Giovinco. Il portiere e l’attaccante sono in scadenza di contratto a giugno e le società preferirebbero arrivare subito ad un accordo per lo scambio dei cartellini, invece di tenere due giocatori scontenti in rosa per altri sei mesi. La Juventus, inoltre, vorrebbe arrivare subito ad uno scambio per evitare intoppi dell’ultim’ora, visto che sul portiere brasiliano c’è il forte interesse anche del Liverpool, dove Neto, tra l’altro, si potrebbe giocare una maglia da titolare alla pari con Mignolet, cosa che non accadrebbe alla Juve con Buffon.

CALCIOMERCATO FIORENTINA: SCAMBIO NETO-GIOVINCO CON LA JUVE? LA SITUAZIONE
La situazione di Neto e Giovinco, comunque, è piuttosto diversa, nonostante che entrambi siano in scadenza di contratto con le rispettive società. Neto non vuole rinnovare con la Fiorentina, la società  viola lo sa già da qualche settimana ed il portiere brasiliano non scenderà più in campo da qui al termine della stagione, ufficialmente per “scelta tecnica” (Montella non può dichiarare altrimenti, o la Fiorentina rischia di essere accusata di “mobbing”).
Dall’altra parte, è invece la Juventus a non voler rinnovare il contratto di Giovinco, che in tre anni di Juve non ha mai davvero convinto. L’ex Parma è l’ultima scelta nell’attacco di Allegri, dietro anche al giovane Coman, che proprio contro la Fiorentina, nell’ultimo match di Serie A disputato al Franchi tra le due squadre, venne scelto dall’inizio accanto a Llorente, a scapito proprio di Giovinco.

Leggi anche:  Tacconi ricorda: "Maradona mi ha fatto prendere tante multe. A Napoli mi davano sempre del cornuto"

CALCIOMERCATO FIORENTINA: SCAMBIO NETO-GIOVINCO CON LA JUVE? I NUMERI
Neto è stato il portiere titolare Viola fino alla trasferta di Parma, cioè dopo che l’estremo difensore della Fiorentina aveva espresso ufficialmente la sua volontà di non rinnovare il proprio contratto a Firenze. Ha giocato 16 partite in stagione, subendo 13 goal, ma mantenendo ben 7 volte imbattuta la propria porta. Nella sua complessiva esperienza viola, iniziata nel gennaio del 2011, Neto ha giocato 79 partite con 80 goal subiti e 28 gare di imbattibilità.
Per quanto riguarda Giovinco, questa al momento è la sua peggior annata alla Juventus. Soltanto 191 minuti totali giocati (9 spezzoni di partita, zero goal). Diciotto goal e 22 assist, sono il bottino ottenuto dal giocatore in 129 partite in bianconero.

Leggi anche:  Dove vedere Benevento-Juventus, streaming e diretta tv Serie A

CALCIOMERCATO FIORENTINA: SCAMBIO NETO-GIOVINCO CON LA JUVE? PERCHE’ LO SCAMBIO E’ POSSIBILE
Non c’è dubbio che Giovinco servirebbe alla Fiorentina, più di quanto Neto servirebbe alla Juve. Marotta, tuttavia, ha spesso parlato di “opportunità” per ciò che riguarda il calciomercato bianconero e Neto certamente appartiene a questa categoria. Il portiere Viola ha 25 anni e sarebbe un’ottima opzione per il dopo-Buffon, il cui contratto scade tra due anni. Questo potrebbe essere un interrogativo non da poco per il portiere brasiliano: vale la pena aspettare per due anni (almeno) l’uscita di scena di Buffon?
Dall’altra parte, la Fiorentina avrebbe bisogno di un giocatore con le caratteristiche di Giovinco, visti i famosi problemi degli attaccanti viola nell’andare in gol. Diamanti è già arrivato, ma potrebbe non essere abbastanza. Il ritorno di Giuseppe Rossi è ancora un’incognita e allora un giocatore bravo nello stretto potrebbe fare al caso di Montella, in partite che la Fiorentina non riesce a sbloccare.

  •   
  •  
  •  
  •