Calciomercato Inter, il Siviglia bussa alla porta per Guarin. Ma Freddy per ora rimane a Milano

Pubblicato il autore: Gianluca Cedolin Segui

Guarin cessione SivigliaSe tutte le indiscrezioni fossero vere, l’Inter ad oggi nella sessione di gennaio avrebbe venduto 10-12 giocatori e ne avrebbe comprati altrettanti. In entrata ogni giorno spunta fuori un nome nuovo, mentre in uscita la lista dei possibili sacrificabili per far spazio ad i nuovi acquisti si arricchisce di continuo. Così dopo i rumors su una possibile cessione di Vidic, Juan Jesus, Icardi, addirittura Ranocchia e Handanovic, oltre a quelli ormai noti su Osvaldo&co, ecco il suono delle sirene spagnole per Freddy Guarin.
Pareva strano che il centrocampista colombiano, sul piede di partenza da ormai 2-3 sessioni di calciomercato, non fosse al centro di qualche voce di mercato. A riportarcelo ci ha pensato il Siviglia, con un’offerta ai nerazzurri di prestito con diritto di riscatto. Guarin, in passato spesso altalenante nel rendimento e non di rado beccato dai tifosi, sembra tuttavia aver trovato un po’ di stabilità con Mancini. Il colombiano dunque, tra i migliori dei suoi nella vittoria contro il Genoa, per ora non dovrebbe partire e l’offerta pare che sia stata respinta al mittente. Ma se dovesse presentarsi una squadra con un’offerta cash di acquisto a titolo definitivo l’Inter tornerebbe a pensare di privarsene.

Leggi anche:  Gervinho e Bruno Peres lasceranno la Serie A: giocheranno in Turchia
  •   
  •  
  •  
  •