Calciomercato Inter Shaqiri: la svolta, e la Juve…

Pubblicato il autore: Carlo Cimini Segui

Switzerland's midfielder Xherdan Shaqiri

 

Il derby d’Italia tra Juve e Inter è terminato poche ore fa ma la sfida continua sul fronte calciomercato e l’acquisto di Shaqiri. Stavolta non ci sono i 3 punti in palio ma l’ingaggio del trequartista svizzero. Da quanto trapela, il giocatore attualmente tesserato del Bayern Monaco, ha accettato il progetto di Roberto Mancini ed è pronto a vestire la maglia nerazzurra. L’Inter ha battuto la concorrenza del Liverpool che ha mollato la presa non appena ha saputo la volontà di Shaqiri di approdare in Italia. Il DS Piero Ausilio ha confermato la trattativa specificando:”Shaqiri rispecchia quel tipo di caratteristiche che cerchiamo. E’ un obiettivo interessante per il nostro sistema di gioco ma ci sono le caratteristiche economiche da verificare oltre a quelle del campo. Da qui al 2 di febbraio c’è tempo, ci vuole calma”.

E la Juventus? Beppe Marotta due mesi fa aveva chiarito sul fronte Shaqiri sottolineando l’opportunità ingaggiarlo qualora ci fossero le basi per intavolare la trattativa, non una scelta forzata. Alibi o strategie di mercato, questo il dilemma. Perché il rischio che sta correndo la società bianconera è quello di incassare il secondo “no” consecutivo dopo quello di Podolski. Massimiliano Allegri non sarebbe entusiasta di dover ancora attendere per avere un rinforzo in attacco nel momento decisivo della stagione e il probabile acquisto di Sneijder (ancora non definito ed in stallo) non sembra soddisfarlo.

  •   
  •  
  •  
  •