Calciomercato Juventus in tempo reale: ritorno di fiamma per Matri

Pubblicato il autore: Andrea Sicuro Segui

Matri Genoa

Nel walzer di punte che gravitano in orbita Juventus, spunta una vecchia conoscenza dei tifosi bianconeri: Alessandro Matri, bomber del Genoa, in prestito dal Milan, potrebbe essere  il nome nuovo per l’attacco del club campione d’Italia, con il quale ha giocato per due stagioni e mezza segnando 27 gol in 69 presenze e contribuendo alla vittoria di due scudetti e due Supercoppe Italiane con Antonio Conte in panchina. Sullo sfondo rimangono i soliti Osvaldo, Pazzini e Zaza, che per un motivo o per l’altro rimangono obiettivi complicati da raggiungere: intanto va convinto Giovinco ad accettare di partire subito in direzione Canada, altrimenti in attacco non arriva nessuno fino a giugno. La Formica Atomica sta trattando contemporaneamente su due tavoli: la rescissione anticipata del contratto che lo lega ai bianconeri fino alla fine della stagione e la rinegoziazione dell’accordo quinquennale siglato con il Toronto FC per consentirgli di sposare subito la causa della MLS che parte a marzo. Sistemato Giovinco, Marotta e Paratici lavoreranno per consegnare ad Allegri un’altra punta che completi numericamente il reparto avanzato: l’oriundo dell’Inter, in prestito dal Southampton, deve accettare la sistemazione propostagli dalla dirigenza nerazzurra (e in ogni caso la vicenda andrà in tribunale), sul Pazzo era stato proposto uno scambio con De Ceglie di ritorno dal Parma (ipotesi al momento congelata) mentre su Zaza il Sassuolo non molla la presa (gli emiliani vogliano contanti, e subito).

Matri potrebbe allora rappresentare un’alternativa credibile qualora il Genoa prendesse Borriello: secondo quanto rivela Sky Sport, il Grifone ha offerto il giocatore anche a Marotta che per il momento nicchia di fronte all’ipotesi di un ritorno dell’attaccante che in maglia rossoblu ha realizzato 7 gol in 16 partite e attualmente è ai box per infortunio. Non è escluso però che le parti ne possano parlare nuovamente se da qui fino alla fine del mercato le altre piste non risultino percorribili: sul bomber di Sant’Angelo Lodigiano però non ci sono la Juventus ma anche Cagliari e Lazio…

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: