Calciomercato Juventus ultime ore: a giugno sicuri Falcao o Cavani

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

calciomercato juventus ultime ore

Calciomercato Juventus ultime ore: si comincia a delineare chi sarà il super bomber che arriverà a Torino a giugno. Marotta sta già lavorando sottotraccia per l’acquisto di quell’attaccante che permetterà alla Juventus di fare il salto di qualità, soprattutto in Champions League. E ci sta lavorando contando sul fatto che in estate Pogba andrà via: impossibile rinunciare agli 80/100 milioni che squadre del calibro di Chelsea, Manchester United o Real Madrid sono disposte a mettere sul piatto pur di assicurarsi le prestazioni del giovane talento francese. E con quei soldi la Juventus intende comprare innanzitutto un attaccante fortissimo, in grado il prossimo anno di fare coppia in avanti con Tevez. E la cerchia adesso si è ristretta a due nomi, entrambi di grande fascino: Falcao e Cavani.
Calciomercato Juventus ultime ore: perché Falcao
Il bomber colombiano non è soddisfatto della sua avventura a Manchester, sponda United. A giugno non verrà riscattato dalla squadra inglese e tornerà al Monaco, squadra che però ha abbandonato i sogni di gloria e quindi non potrà tenersi Falcao. E qui entra in ballo la Juventus, che potrà acquistare il giocatore a una cifra relativamente più bassa rispetto allo scorso anno, quando già fu molto vicina al colombiano.
Calciomercato Juventus ultime ore: perché Cavani
La situazione di Cavani al PSG è simile a quella di Falcao. Il suo rapporto con l’allenatore Blanc è ormai irrimediabilmente compromesso dopo che il mister francese lo ha messo fuori rosa per un paio di partite. Cavani non ha mai nascosto che gli piacerebbe tornare a giocare in Italia e la Juventus sarebbe destinazione più che gradita perché gli darebbe la certezza di poter continuare a disputare la Champions League. Cavani costa tanto e guadagna tanto, ma con i soldi di Pogba l’affare può andare in porto. Il mercato della Juventus, quindi, sembrerebbe guardare più al futuro che non al presente: quest’estate arriveranno i grossi colpi. Falcao e Cavani sono all’orizzonte.

  •   
  •  
  •  
  •